FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, 4 febbraio con qualche pioggia al Sud poi torna il freddo intenso

Sabato 4 febbraio con debole perturbazione, clima primaverile al Nordovest con punte vicine ai 20°C. Da domenica aria artica e freddo. Le previsioni meteo
4 Febbraio 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
4 Febbraio 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

In questo fine settimana del 4-5 febbraio una debole perturbazione (perturbazione n.2 di febbraio), muovendosi attraverso i Balcani, lambirà il versante orientale della nostra Penisola portando qualche pioggia e qualche nevicata al Sud. Il passaggio della perturbazione sarà accompagnato da venti gelidi che già nella seconda parte di sabato irromperanno sull’Adriatico ed entro la giornata di domani (domenica) invaderà il Mediterraneo Centrale e l’Italia dove è atteso un generale e brusco calo termico, più marcato nelle regioni adriatiche e al Sud. Il freddo aumenterà all’inizio della prossima settimana quando sul nostro Paese scorreranno vigorose delle gelide correnti nord-orientali, spinte da un vortice di bassa pressione che tenderà a formarsi sul Mediterraneo Occidentale (perturbazione numero 3 del mese). L’evoluzione nei giorni successivi rimane incerta, anche se al momento sembra probabile che la perturbazione sia destinata a rimanere lontana dall’Italia, senza portare quindi una fase di diffuso maltempo.

Le previsioni meteo per sabato 4 febbraio

Sabato alternanza tra sole e nuvole al Centro-Sud e Isole, con qualche pioggia su Puglia, Basilicata e Calabria; neve sulle montagne di queste regioni oltre 1000-1200 metri. In generale soleggiato al Nord. Temperature massime in aumento al Nord e Toscana, in leggero calo invece nel medio versante adriatico e gran parte del Sud. Venti settentrionali in rinforzo sulle Alpi e al Centro-Sud con mari per lo più mossi.

Le previsioni meteo per domenica 5 febbraio

Domenica un po’ di nuvolosità al Nord, sulle regioni centrali adriatiche, al Sud, nord della Sicilia e Sardegna; isolate precipitazioni, specie al mattino, su Puglia, Basilicata orientale e nordest della Calabria, nevose sui rilievi fino a quote anche 100-200 metri. Nel resto del Paese tempo più soleggiato con un cielo in prevalenza sereno.
Temperature in sensibile calo; freddo soprattutto lungo l’Adriatico e al Sud. Venti per lo più deboli al Nord e in Sardegna; locali moderati rinforzi da nordest al Centro, tesi o localmente forti di Tramontana al Sud e Sicilia. Molto mossi o agitati i mari del Sud e della Sicilia; mossi l’Adriatico centrale e i mari intorno alla Sardegna; poco mossi gli altri bacini.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, stop al caldo nei prossimi giorni: in arrivo 2 perturbazioni e aria fredda. La tendenza da lunedì 15 aprile
Meteo, stop al caldo nei prossimi giorni: in arrivo 2 perturbazioni e aria fredda. La tendenza da lunedì 15 aprile
Dopo aver portato un weekend di caldo estivo, l'anticiclone si indebolirà gradualmente dal 15 aprile: in arrivo nuove piogge e aria fredda.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 13 Aprile ore 04:38

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154