FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, dal 3 novembre ondata di forte maltempo: le zone più a rischio

Nelle prossime ore un'intensa perturbazione investirà l'Italia: darà il via a un'ondata di forte maltempo con il rischio di fenomeni violenti e l'afflusso di aria fredda, attese anche le prime nevicate abbondanti in montagna. Le previsioni meteo
{icon.url}3 Novembre 2022 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
3 Novembre 2022 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it

La giornata di oggi segnerà l'inizio di una fase meteo decisamente più movimentata per l'Italia. Un'intensa perturbazione atlantica sta avanzando verso l'Italia, e oggi investirà il Nord portando maltempo diffuso - specialmente dal pomeriggio - con il rischio di fenomeni localmente intensi e situazioni critiche.

Questa stessa perturbazione insisterà sull’Italia anche nella giornata di venerdì 4 novembre, con la pioggia che, oltre alle regioni settentrionali, si estenderà anche su gran parte del Centro-Sud e sulle Isole. Assieme a nuvole e piogge arriveranno anche freddi venti settentrionali che faranno calare ovunque le temperature e sulle Alpi porteranno nevicate anche abbondanti a quote medio-alte. Grazie alle correnti fredde che accompagnano questa perturbazione, entro il fine settimana le temperature si riporteranno quasi ovunque nella norma.

Le previsioni meteo per giovedì 3 novembre

Oggi prevalenza di tempo soleggiato all’estremo Sud e lungo le coste del medio e basso versante adriatico. Nuvole sul resto d’Italia: al mattino piogge deboli e isolate su Alpi, Liguria e Toscana; nel pomeriggio piogge sparse, per lo più deboli, al Nord-Ovest e Alpi Orientali; in serata piogge diffuse, a tratti anche intense, su quasi tutto il Nord e la Toscana.
Venti meridionali, da deboli a moderati sui mari di ponente. Temperature massime in leggero calo in gran parte d’Italia.

Le previsioni meteo per venerdì 4 novembre

Venerdì nuvole su tutta Italia. Nel corso del giorno piogge sparse raggiungeranno praticamente tutte le regioni: al mattino coinvolgeranno soprattutto al Centro-Nord, tra pomeriggio e sera più che altro il Nord-Est, il Sud e le Isole maggiori. Localmente ci sarà il rischio di fenomeni di forte intensità.

Molto vento, soprattutto al Centro-Sud e nelle Isole. Temperature massime in deciso calo al Nord, regioni centrali tirreniche e Sardegna, con poche variazioni altrove.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 13:02
Notizie
TendenzaMeteo: Ponte dell'Immacolata tra clima mite, piogge intense e neve. La tendenza
Meteo: Ponte dell'Immacolata tra clima mite, piogge intense e neve. La tendenza
Giovedì 8 dicembre tempo perlopiù stabile mentre dal pomeriggio e nella giornata di venerdì 9 un peggioramento interesserà il Centro-Nord: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 05 Dicembre ore 16:57

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154