FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo 27 ottobre, piogge in esaurimento ma ancora forti venti

Nel fine settimana ci attende un parziale e temporaneo miglioramento, in un contesto di generale variabilità. Il clima sarà ancora mite per il periodo, con valori oltre la norma
27 Ottobre 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
27 Ottobre 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Nell’ultimo weekend di ottobre, ormai alle porte, il via vai di perturbazioni atlantiche di questi giorni sull’Italia si prenderà una pausa. In queste ore la numero 8 ci attraversa molto velocemente, accompagnata da un intenso flusso di correnti occidentali, destinata a lasciarci entro la serata odierna. Nel fine settimana ci attende, dunque, un parziale e temporaneo miglioramento, in un contesto di generale variabilità: a tratti un po’ di sole e poche piogge, più probabili domenica al Nord e sull’alta Toscana. Il clima sarà ancora mite per il periodo, con temperature oltre la norma soprattutto sul medio Adriatico, al Sud e sulle Isole dove si potranno ancora raggiungere e localmente superare i 25 gradi.

A seguire si conferma di nuovo un peggioramento, con l’ultima intensa perturbazione di ottobre (la n.9) attesa sulle regioni del Centro-Nord tra lunedì 30 e martedì 31. Anche novembre si aprirà nel segno della dinamicità, con altre due perturbazioni dirette verso l’Italia: la prima di queste (la n.1 del mese) sulle regioni meridionali tra mercoledì 1 e giovedì 2. In sintesi, si profila un Ponte dei Santi a tratti piovoso e con temperature altalenanti: in sensibile aumento lunedì al Centro-Sud, in successiva generale diminuzione per l’ingresso di aria più fresca.

Le previsioni meteo per venerdì 27 ottobre

In mattinata precipitazioni residue su estremo Nord-Est, Toscana, Umbria, Lazio e Sardegna meridionale, ma in esaurimento col passar delle ore e in trasferimento verso la Campania e la Calabria tirrenica dove si concentreranno nel pomeriggio e in serata. Rasserenamenti sempre più al Nord-Ovest, in estensione al Nord-Est nel corso della giornata. Sulle regioni adriatiche e ioniche, su Sicilia e Sardegna cielo al più velato o temporaneamente nuvoloso.

Temperature massime in rialzo al Nord, in lieve aumento al Centro-Sud, fino a 26-28 gradi su medio e basso Adriatico, Sud e Sicilia. Venti da tesi a burrascosi da ovest e sud-ovest su mari e regioni centro-meridionali e sul mar Ligure. Mari mossi, fino a molto mossi o localmente agitati quelli di ponente.

Le previsioni meteo per sabato 28 ottobre

Tempo in parte soleggiato sulla maggioranza delle regioni, con un cielo tra il velato e il parzialmente nuvoloso. Gli annuvolamenti saranno più probabili e diffusi su Liguria di levante, pianure di Nord-Est, in Umbria, sulle regioni tirreniche e sulla Sicilia, ma senza piogge di rilievo. All’alba foschie dense e nebbie a banchi sulla valle padana.

Temperature minime in calo, massime in lieve generale flessione, fin verso i 26-27 gradi nei settori ionici e sulla Sicilia, anche oltre sull’Isola. Venti moderati o tesi sud-occidentali su mari e regioni centro-meridionali.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, nuova ondata di caldo in vista: punte oltre 35 gradi
Meteo, nuova ondata di caldo in vista: punte oltre 35 gradi
Temperature di nuovo in netto aumento dalla seconda parte della settimana: torna l'Anticiclone Nord-Africano. Al Nord clima afoso da giovedì 27 giugno. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 25 Giugno ore 21:36

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154