FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, 25 maggio molto instabile con rischio temporali

Goccia fredda in discesa sull'Italia: coinvolti il Centro-nord e la Sardegna in questo giovedì 25 maggio. Migliora a fine giornata. Le previsioni meteo
25 Maggio 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
25 Maggio 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Come previsto e annunciato, l’Italia settentrionale sta facendo i conti con una nuova perturbazione (la numero 7 del mese), in discesa dall’Europa centrale e diretta verso la Francia, responsabile del peggioramento del tempo osservato sin dal tardo pomeriggio di mercoledì. Nel suo trasferimento verso ovest, la “goccia fredda” sarà in grado di mantenere l’atmosfera instabile su gran parte del Centro-Nord e sulla Sardegna, più marginalmente al Sud, prima un definitivo miglioramento atteso a fine giornata. L’evoluzione del tempo a partire da venerdì – e dunque anche per il fine settimana – è ancora piuttosto incerta: l’alta pressione farà fatica ad occupare con decisione la Penisola e per contro si osserverà molta variabilità, in un contesto di tempo non sempre soleggiato. Saranno pertanto ancora possibili alcuni episodi di instabilità: soprattutto attorno ai rilievi, ma occasionalmente anche sulle pianure del Nord e sulle Isole maggiori. Nei prossimi giorni clima da inizio estate, con temperature oltre la norma, in molti casi superiori ai 25 gradi.

Le previsioni meteo per giovedì 25 maggio

Giovedì al Nord cielo in prevalenza nuvoloso con rovesci sparsi e locali temporali: dal pomeriggio tendenza ad ampie schiarite su Polesine, Romagna e Triveneto. Al Centro-Sud cielo inizialmente sereno o poco nuvoloso sulla maggior parte dei settori: dalla tarda mattinata primi isolati rovesci o temporali nelle zone interne di Marche e Abruzzo, in successiva estensione a Umbria, Toscana, Lazio, Campania, Appennino molisano e lucano, zone interne della Sardegna e della Sicilia occidentale. in Fenomeni in generale esaurimento dalla sera. Temperature massime in calo al Nord, più evidente al Nord-Ovest, senza grandi variazioni altrove e con valori in generale non superiori ai 25-26 gradi.

Le previsioni meteo per venerdì 26 maggio

Venerdì tempo in prevalenza soleggiato al Nord, su Toscana, Umbria, Marche, nord del Lazio e Sardegna, ad eccezione di isolati acquazzoni pomeridiani sulle Alpi Orientali. Maggiore variabilità nel resto del Paese: dalla tarda mattinata primi rovesci o temporali in sviluppo lungo l’Appennino molisano e meridionale, in successiva estensione a Lazio centro-meridionale, Campania, Golfo di Taranto e coste calabresi, più occasionalmente nelle aree interne delle Isole maggiori. Temperature: massime per lo più in lieve rialzo e clima estivo, con punte fino a sfiorare i 30 gradi al Nord e sulle regioni centrali tirreniche. Venti: a tratti moderati settentrionali al Centro-Sud.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, colpo di coda dell'inverno: da venerdì 19 clima fresco, ventoso e instabile. Arriva la neve sull'Appennino
Meteo, colpo di coda dell'inverno: da venerdì 19 clima fresco, ventoso e instabile. Arriva la neve sull'Appennino
Arriveranno diversi impulsi perturbati dal Nord Europa: il clima sarà di stampo tardo invernale per diversi giorni. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 17 Aprile ore 05:32

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154