FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo 25 gennaio: tempo in miglioramento, ma attenzione alla nebbia

La perturbazione si sta allontanando dall'Italia, e si apre una fase con condizioni meteo stabili praticamente ovunque: quanto durerà?
25 Gennaio 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
25 Gennaio 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

La perturbazione numero 5 di gennaio che ha influenzato le condizioni meteo al Centro-Sud portando anche neve a quote molto basse si sta allontanando definitivamente dall’Italia. Martedì 25 gennaio le condizioni meteo miglioreranno anche al Sud e nelle regioni del versante adriatico, dando inizio a una fase di tempo stabile destinata ad accompagnarci fino alla fine del mese.

Con l'eccezione di un veloce passaggio perturbato che tra la fine di venerdì e la giornata di sabato farà sentire qualche effetto al Centro-Sud, all'orizzonte non si profilano piogge significative, e la prolungata siccità desta preoccupazione soprattutto per il Nord Italia, in particolare per le regioni occidentali.

Le previsioni meteo per martedì 25 gennaio

Cielo grigio in Liguria, Pianura Padana e coste dell’Alto Adriatico a causa di nebbie e nubi basse. Nel resto d’Italia prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso.

Temperature massime in ulteriore leggero calo al Nord-Ovest, nelle regioni tirreniche e nelle Isole, stazionarie o in lieve rialzo altrove; valori inferiori alle medie stagionali al Centro-Sud. Ancora venti settentrionali sul medio-basso adriatico e Ionio, in questi settori i mari si presenteranno localmente molto mossi; correnti deboli altrove.

Le previsioni meteo per mercoledì 26 gennaio

Alternanza tra sole e nuvole su Liguria, Toscana, Umbria, Puglia, Calabria e Isole Maggiori, comunque senza piogge. Cielo grigio in gran parte della Pianura Padana a causa di nebbie e nubi basse. In generale bello altrove.

Temperature minime in sensibile rialzo al Centro-Sud; massime in crescita in gran parte d’Italia. Venti occidentali sui mari di Ponente; mare localmente molto mosso sul basso adriatico e Ionio.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, stop al gran caldo e tempo instabile nei prossimi giorni: dove arrivano i temporali? La tendenza dal 23 giugno
Meteo, stop al gran caldo e tempo instabile nei prossimi giorni: dove arrivano i temporali? La tendenza dal 23 giugno
Si conferma la fine dell'ondata di caldo africano, accompagnata da uno scenario meteo più movimentato. La tendenza nei dettagli
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 21 Giugno ore 07:01

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154