FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, 21 novembre con piogge, temporali e forti venti: ecco dove

Nuova perturbazione in lento transito sull'Italia in questo 21 novembre: venti molto forti e rischio mareggiate. Temperature in calo. Le previsioni meteo
21 Novembre 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
21 Novembre 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Dopo qualche giornata tranquilla, caratterizzata da tempo stabile, sta prendendo il via una fase di maltempo che si protrarrà fino a giovedì a causa dell’arrivo di una perturbazione (la n. 10 del mese) dal nord Europa. Saranno coinvolte prevalentemente le regioni centro-meridionali e inizialmente anche la Liguria e l’Emilia-Romagna, con precipitazioni a tratti intense e localmente temporalesche. Questa perturbazione contribuirà a generare un vortice di bassa pressione a ridosso della nostra penisola, in successivo lento movimento verso sud fino a portarsi giovedì nella zona fra la Sicilia e la Tunisia. La fase perturbata sarà accompagnata da un notevole rinforzo del vento e del moto ondoso dei mari, nonché da un nuovo temporaneo calo delle temperature causato dall’afflusso di aria fredda alle spalle del fronte. Seguirà, venerdì, una breve tregua interrotta nella giornata di sabato dalla probabile irruzione di un nuovo fronte di aria fredda, questa volta di origine artica, che porterà precipitazioni ancora una volta più che altro al Centro-Sud, ma che causerà un tracollo delle temperature in tutto il Paese, con il freddo reso ancora più pungente dai forti venti settentrionali. Da domenica il tempo tornerà stabile, ma continuerà a farsi sentire il freddo, probabilmente con le prime gelate notturne significative in pianura al Nord. In questo contesto, per almeno una settimana non sono previste precipitazioni su gran parte delle regioni settentrionali.

Le previsioni meteo per martedì 21 novembre

Cielo molto nuvoloso con piogge sparse nel corso della giornata su Emilia-Romagna, Liguria centro-orientale, gran parte del Centro e Campania. Qualche pioggia o rovescio dal pomeriggio anche su Basilicata, Calabria tirrenica e settori occidentali delle Isole. Schiarite all’estremo Sud e sulle Alpi centro-occidentali. Nuvoloso nel resto del Paese, ma con tendenza a graduali rasserenamenti al Nord-Ovest e sulle Alpi orientali. Temperature massime in sensibile calo sulla Sardegna, stazionarie o solo in leggera flessione altrove. Venti in rinforzo, di Maestrale in Sardegna, di Tramontana sul Ligure, di Bora sull’alto Adriatico, di Libeccio al Sud e in Sicilia. Mari tendenti a mossi, fino molto mosso o agitato il Mare di Sardegna.

Le previsioni meteo per mercoledì 22 novembre

Tempo soleggiato al Nord, salvo nubi e residue piogge in Romagna. Cielo nuvoloso o molto nuvoloso altrove con piogge su Marche, Abruzzo, Umbria, basso Lazio, buona parte del Sud, Sicilia orientale e Sardegna settentrionale. Nel pomeriggio schiarite lungo il versante tirrenico dalla Toscana alla Campania. Possibili locali temporali su Puglia, settori ionici e Sardegna nord-orientale. Quota neve intorno a 1300-1500 metri lungo l’Appennino centrale. Temperature minime ovunque in calo; massime in diminuzione al Centro-Sud, in rialzo in Liguria ed Emilia Romagna. Venti fino a forti, con raffiche burrascose, di Tramontana in Liguria e Sardegna, Bora o Grecale su alto Adriatico e Centro Italia. Mari mossi o molto mossi, fino ad agitati quelli intorno alla Sardegna.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, stop al gran caldo e tempo instabile nei prossimi giorni: dove arrivano i temporali? La tendenza dal 23 giugno
Meteo, stop al gran caldo e tempo instabile nei prossimi giorni: dove arrivano i temporali? La tendenza dal 23 giugno
Si conferma la fine dell'ondata di caldo africano, accompagnata da uno scenario meteo più movimentato. La tendenza nei dettagli
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 20 Giugno ore 11:26

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154