FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo: 21 giugno con caldo intenso al Sud, qualche temporale al Nord

Condizioni meteo ancora stabili al Centro-Sud, accompagnate da un clima bollente. Il Nord invece va incontro a un'attenuazione del caldo e qualche temporale
{icon.url}20 Giugno 2021 - ore 11:56 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
20 Giugno 2021 - ore 11:56 Redatto da Redazione Meteo.it

La nuova settimana si aprirà domani con condizioni meteo stabili al Centro-Sud, protetto ancora dall'alta pressione di matrice africana che anche nei prossimi giorni sarà responsabile di un clima particolarmente caldo: soprattutto al Sud e in Sicilia si potranno registrare picchi massimi intorno ai 40 gradi.

Al Nord, invece, il caldo è destinato ad attenuarsi e a risultare ben più contenuto anche nel resto della settimana, specie al Nord-Ovest. Lasciate ai margini dell'alta pressione, le regioni settentrionali vanno incontro a condizioni meteo più instabili, con il rischio di rovesci e temporali che sarà elevato soprattutto sull'arco alpino e nelle regioni nord-occidentali.

Le previsioni meteo per lunedì 21 giugno

Nel giorno del solstizio d'estate il cielo sarà irregolarmente nuvoloso nelle aree alpine, prealpine e al Nord-Ovest: nel pomeriggio sviluppo di alcuni rovesci o temporali isolati, più probabili e diffusi nei settori montuosi occidentali e sulla pianura piemontese. Nel resto del Paese tempo stabile e abbastanza soleggiato, ma con una nuvolosità variabile e irregolare in transito al Sud, sulle Isole e su parte delle regioni centrali.

Temperature massime in leggera flessione al Nord, in Toscana e in Sardegna, dove si attenua un poco l’intensa calura: qui non si dovrebbero superare i 33-34 gradi, Valori in ulteriore lieve aumento al Sud e Sicilia e clima bollente, con il termometro in molti casi vicino alla soglia dei 40 gradi.
Venti per lo più deboli meridionali o a regime di brezza. Mari in prevalenza calmi o poco mossi.

Le previsioni meteo per martedì 22 giugno

Su quasi tutte le regioni tempo in prevalenza soleggiato. Da segnalare il passaggio di nubi innocue all’estremo Sud e sulla Sicilia e modesti cumuli in sviluppo pomeridiano attorno ai rilievi del Nord-Est e nelle aree interne del Centro. Nuvolosità più consistente nel settore alpino centro-occidentale e sulla pianura piemontese dove, tra pomeriggio e sera, darà origine a brevi rovesci o isolati temporali.

Caldo contenuto al Nord-Ovest (non si dovrebbero superare i 29-30 gradi); moderato al Nord-Est e sulla Toscana; intenso nel resto del Paese, con valori generalmente superiori a 30 gradi. Clima bollente al Sud e sulla Sicilia, con punte massime fino a 40-42 gradi, specie sull’isola.
Venti per lo più deboli meridionali o a regime di brezza. Mari in prevalenza calmi o poco mossi.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:38
Notizie
TendenzaMeteo, vortice protagonista nel weekend dell'11 e 12 dicembre: maltempo, neve e vento forte
Meteo, vortice protagonista nel weekend dell'11 e 12 dicembre: maltempo, neve e vento forte
La perturbazione in arrivo venerdì 10 darà origine ad una circolazione ciclonica che porterà maltempo e raffiche molto intense: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 08 Dicembre ore 22:24

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154