FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Primavera al via con la pioggia in diverse regioni: le previsioni meteo per il 20 marzo

Perturbazione in transito sull'Italia: nel giorno dell'equinozio di primavera 2023 porterà la pioggia in diverse regioni. Le previsioni meteo
20 Marzo 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
20 Marzo 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Mentre si apre la primavera astronomica 2023 - al via ufficialmente con l'equinozio alle 22:24 di lunedì 20 marzo  - le condizioni meteo in molte regioni italiane sono influenzate dal passaggio di una perturbazione. In particolare, lunedì i suoi effetti si faranno sentire soprattutto nelle regioni centrali, con piogge sparse anche di moderata intensità e il rischio di qualche temporale, per andare poi a spostarsi, entro martedì, sulle regioni del Sud Italia.

A metà settimana la perturbazione abbandonerà il Paese, e sarà seguita da un nuovo rinforzo dell'alta pressione che darà il via a una fase di condizioni meteo stabili e clima mite, con temperature da primavera inoltrata e punte anche superiori ai 20 gradi al Centro-Sud.

Le previsioni meteo per lunedì 20 marzo

Ampie schiarite con tempo in prevalenza sereno o poco nuvoloso al Nord-Ovest; cieli nuvolosi sul Nord-est, con le schiarite più ampie sul Trentino Alto Adige, nubi più compatte invece sull’alto Adriatico. Molto nuvoloso al Centro e in Romagna con piogge sparse, localmente moderate, e con il rischio di rovesci e temporali sui settori interni tra Toscana e Lazio. Nuvolosità sparsa ma più irregolare e variabile sul resto d’Italia con qualche pioggia su Isole Maggiori e bassa Calabria. In serata migliora su Toscana, Umbria, Marche e Lazio centro-settentrionale, peggiora invece verso il Sud.

Temperature minime per lo più in lieve aumento; massime in leggero aumento Nord, in calo invece al Centro e Sicilia. Venti moderati o tesi di Scirocco, con mari mossi nei canali delle nostre due isole maggiori, venti deboli e mari calmi o poco mossi altrove.

Le previsioni meteo per martedì 21 marzo

Residue piogge su medio Adriatico e rischio locali rovesci e temporali al Sud, su Puglia, Basilicata e Calabria. Nel corso della giornata le piogge tenderanno ad esaurirsi ad iniziare dal Centro in mattinata, e poi anche al Sud entro sera. Altrove ampie schiarite, con tendenza ad un aumento della nuvolosità nel pomeriggio sulle regioni occidentali; entro sera qualche precipitazione sulle Alpi occidentali, con quota neve oltre i 2000 metri. Nelle ore più fredde possibili nebbie o nubi basse sulla Pianura centro-orientale.

Temperature senza grandi variazioni, con minime in lieve aumento al Nord, e massime in lieve calo al Sud e in Sardegna. I valori restano in ogni caso leggermente sopra la media per il periodo.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, da sabato 20 aprile nuovo impulso instabile: gli effetti
Meteo, da sabato 20 aprile nuovo impulso instabile: gli effetti
Piogge, venti forti e neve: si profila una fase meteo molto movimentata con clima da tardo inverno sull'Italia. La tendenza meteo dal 20 aprile
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 18 Aprile ore 04:25

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154