FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo: sabato 19 novembre piogge intense e forte vento. Le zone coinvolte

Ennesima perturbazione sull'Italia nel weekend con afflusso di aria fredda da domenica 20 novembre. A inizio settimana forte maltempo: le previsioni meteo
{icon.url}18 Novembre 2022 - ore 12:30 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
18 Novembre 2022 - ore 12:30 Redatto da Redazione Meteo.it

L’autunno torna a fare sul serio sull’Italia, alle prese con un vero e proprio “treno” di perturbazioni atlantiche (come è giusto che sia in questo periodo dell’anno) e, da domenica 20 novembre, anche con l’afflusso di aria più fredda, apprezzabile soprattutto sulle regioni centro-settentrionali. Nei prossimi giorni, dunque, ci attende ancora molta turbolenza, tempo a tratti piovoso e molto ventoso, con episodi di maltempo localmente intenso e, all’inizio della prossima settimana, anche il ritorno della neve abbondante sulle Alpi e sull’Appennino settentrionale.

In serata e nella notte la perturbazione n. 7 raggiungerà la Sardegna, sabato 19 investirà gran parte del Centro-Sud e l’Emilia Romagna, con un altro carico di preziose precipitazioni. Nella giornata di domenica il maltempo si concentrerà al Sud e sulla Sicilia, mentre nel resto del Paese si andrà incontro ad un miglioramento. La tregua, probabilmente, durerà poco: un’altra e più intensa perturbazione nord atlantica (la n.8) è attesa tra la fine di lunedì 21 e la giornata di martedì 22, responsabile di una nuova e violenta ondata di maltempo.

Le previsioni meteo per sabato 19 novembre

Tempo soleggiato sulle regioni alpine centro-occidentali, Piemonte e Lombardia nord-occidentale. Cielo da nuvoloso a coperto nel resto d’Italia, con piogge diffuse su Emilia orientale, Romagna, regioni centrali, Campania, nord della Puglia e alta Calabria tirrenica, al mattino anche sulla Sardegna. Rischio di intensi rovesci e temporali soprattutto su Lazio, Abruzzo, Molise e Campania.

Temperature massime in calo al Centronord, su Sardegna, Campania e nord della Puglia; clima ancora molto mite all’estremo Sud, con punte localmente fino a 25 gradi su basso Adriatico, Ionio e Sicilia. Venti da moderati a molto forti al Sud e sulle Isole, con raffiche fino a 60-70 Km/h: di Scirocco sullo Ionio, di Maestrale sulla Sardegna. Mari: molto mossi o agitati i bacini meridionali.

Le previsioni meteo per domenica 20 novembre

Al Nord tempo soleggiato sin dal mattino, salvo la presenza di locali nebbie all’alba sulla bassa val padana. Al Centro nuvolosità inizialmente densa ed estesa, con le ultime precipitazioni in mattinata e tendenza a rasserenamenti dal pomeriggio a partire dal lato tirrenico. Al Sud e sulla Sicilia cielo molto nuvoloso con piogge diffuse e locali rovesci o temporali. Sulla Sardegna tempo variabile.

Temperature minime in sensibile calo al Nord; massime in diminuzione ovunque, più marcata al Sud e sulla Sicilia. Venti: Maestrale burrascoso sul mare e canale di Sardegna, forte Scirocco sul mar Ionio, che risulteranno agitati o molto agitati.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 06:32
Notizie
TendenzaMeteo, weekend del 4-5 febbraio con l'alta pressione ma il freddo potrebbe tornare
Meteo, weekend del 4-5 febbraio con l'alta pressione ma il freddo potrebbe tornare
Da domenica 5 probabile calo termico: all'inizio della prossima settimana possibile afflusso di aria fredda con formazione di una circolazione di bassa pressione al Sud
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 02 Febbraio ore 09:24

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154