FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Treno di perturbazioni sull'Italia: pioggia e maltempo, ma anche una breve ondata di caldo. Le previsioni meteo dal 17 ottobre

Una perturbazione dopo l'altra sull'Italia: la più intensa arriverà alla fine della settimana portando forte maltempo. Ma ci attende anche una fase di caldo anomalo: le previsioni meteo nei dettagli
17 Ottobre 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
17 Ottobre 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Anche i prossimi giorni saranno segnati dal passaggio di una serie di perturbazioni che riporteranno la pioggia sull’Italia, accompagnate da alcuni sbalzi termici. La numero 2 di ottobre, giunta nel weekend, ha lasciato dietro di sé una massa d’aria più fredda, responsabile di un ridimensionamento delle temperature esageratamente elevate dell’ultimo periodo, in modo più evidente al Nord dove all’alba il termometro è sceso fino ai 4-5 gradi. Nel frattempo la perturbazione numero 3 attraversa le regioni del Sud, con gli ultimi effetti nella giornata di martedì 17 ottobre.

Tra mercoledì e giovedì un altro sistema perturbato (n. 4) interesserà il Nord e marginalmente il Centro. A seguire la n.5, molto più intensa delle precedenti, causerà un marcato peggioramento tra venerdì e sabato, con una fase di acuto maltempo soprattutto al Nord e sul versante tirrenico. L’intensa corrente meridionale che accompagnerà queste ultime due perturbazioni darà vita, tra mercoledì e venerdì, ad una nuova, breve ma intensa, fase di caldo anomalo al Centro-Sud dove si potranno raggiungere e superare i 30 gradi, fino addirittura a sfiorare i 35 sul medio-basso Adriatico e sulla Sicilia. Una fiammata africana destinata poi a spegnersi nel fine settimana.

Le previsioni meteo per martedì 17 ottobre

Cielo inizialmente molto nuvoloso con residue piogge su Abruzzo, Molise e al Sud peninsulare, ma con tendenza a un graduale miglioramento tra il tardo pomeriggio e la sera. Nuvolosità irregolare nel resto del Centro-Sud e sull’Emilia Romagna, in diradamento col passar delle ore. Tempo in prevalenza soleggiato nel resto del Nord e sulla Toscana, salvo banchi di nubi basse sul Piemonte e la tendenza a velature.

Temperature massime stazionarie o in lieve rialzo, con valori prossimi alla norma, ad eccezione delle Isole e della bassa Calabria dove si toccheranno punte di 28-30 gradi. Venti tesi sud-occidentali tra il Canale di Sicilia e il basso Ionio, deboli altrove.

Le previsioni meteo per mercoledì 18 ottobre

Tempo solo in parte soleggiato al Sud e sulle Isole, con un cielo tra il poco nuvoloso e l’irregolarmente nuvoloso, per il passaggio di nuvolosità innocua. Nel resto del Paese nuvolosità variabile sin dal mattino, più estesa e densa col passar delle ore. Nel corso della giornata qualche pioggia in arrivo su Alpi occidentali, Liguria, Emilia Romagna, Toscana, Umbria e Marche e sulla bassa val padana. Verso sera fenomeni in intensificazione tra Liguria di levante e alta Toscana.

Temperature minime in rialzo al Centro-Nord; massime in leggero calo al Nord dove non si andrà oltre 19-20 gradi; in aumento al Centro-Sud, con punte intorno a 30 gradi o poco oltre sulle Isole. Venti di Scirocco in rinforzo sui mari di ponente.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo: fase più fresca in arrivo, con piogge e temporali. Ecco dove
Meteo: fase più fresca in arrivo, con piogge e temporali. Ecco dove
Per i primi giorni della prossima settimana si conferma una fase senza rischi di caldo intenso ma anche molto instabile: la tendenza meteo.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 22 Giugno ore 01:15

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154