Previsioni Meteo Italia

FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo: 17 marzo con qualche pioggia. Maltempo e freddo più intensi da giovedì

Mercoledì con condizioni meteo instabili su parte del Sud e delle Isole, da giovedì 18 marzo si aprirà una fase di maltempo invernale: Italia nel mirino di correnti artiche, piogge e neve a bassa quota
{icon.url}17 Marzo 2021 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
17 Marzo 2021 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it

La situazione meteo resta decisamente movimentata sull'Italia: sfruttando il passaggio che si è creato sul bordo orientale dell’Anticiclone delle Azzorre in espansione verso il Nord Atlantico, altri nuclei di aria fredda scivolano verso il nostro Paese e nei prossimi giorni causeranno un ulteriore calo delle temperature e alcune fasi di maltempo di stampo invernale.

Le regioni maggiormente interessate saranno quelle centro-meridionali, dove il maltempo sarà intenso soprattutto fra venerdì 19 marzo e il fine settimana, quando è atteso il passaggio di due perturbazioni più organizzate che porteranno precipitazioni a tratti intense e nevicate fino a quote collinari sulle regioni centrali. Nella giornata di venerdì qualche fiocco di neve a bassa quota non è escluso anche sui rilievi del Nord e sul Piemonte occidentale.

Previsioni meteo per mercoledì 17 marzo

Schiarite inizialmente ampie in gran parte d’Italia, a parte un po’ di nuvole all’estremo Sud e sulle Isole con isolate piogge o rovesci su Salento, bassa Calabria, Messinese e Sardegna occidentale. Nel corso della giornata un po’ di nuvole anche a ridosso delle Alpi, in Liguria e sulle regioni tirreniche, ma con scarso rischio di precipitazioni. Temperature massime in calo al Nord e in Sardegna, quasi invariate altrove. Ancora ventoso al Sud e sulle Isole per venti di Maestrale.

Previsioni meteo per giovedì 18 marzo

Cielo nuvoloso sulle regioni del medio Adriatico, al Sud e sulle Isole con possibili piogge sparse fra Romagna, Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna occidentale; neve oltre 500-700 metri sull’Appennino centrale, oltre 800-1100 metri sull’Appennino meridionale, a quote più elevate in Sicilia. Temperature in generale diminuzione. Ventoso su Calabria e Isole.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 08:35
Notizie
TendenzaMeteo, 25 aprile soleggiato con picchi oltre i 20 gradi
Meteo, 25 aprile soleggiato con picchi oltre i 20 gradi
Tempo stabile e soleggiato per la domenica del 25 aprile. Temperature in netto aumento. Perturbazione da lunedì. La tendenza meteo
Meteo città

Meteo Italia

Meteo Europa

Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 22 Aprile ore 13:04

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154