FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, 16 maggio fase di maltempo critica: ciclone mediterraneo in azione

Rischio di piogge alluvionali sull'Emilia-Romagna e venti a 100 km/h. Martedì 16 maggio maltempo con rischio mareggiate in molte zone. Le previsioni meteo
16 Maggio 2023 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
16 Maggio 2023 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Ciclone Mediterraneo in attivazione sull’Italia: ci aspettano ore con piogge intense, venti burrascosi, mari agitati e dunque con possibili criticità determinate dall’impatto sul territorio di questa perturbazione che tenderà a quietarsi solo a partire da metà settimana. Entro martedì 16 maggio il vortice di bassa pressione transiterà verso il Tirreno centrale, lambendo con il suo minimo depressionario le coste di Campania e Lazio. Prosegue dunque questa forte fase perturbata soprattutto al Centro-Sud e al Nord-est con rischio di nubifragi, fenomeni particolarmente insistenti previsti in Emilia-Romagna dove resta elevato il livello di allerta per il rischio idrogeologico. Il vortice ciclonico è associato a venti anche di burrasca o tempesta, con raffiche oltre i 100 km/h e mari molto agitati; i litorali più esposti al vento saranno così soggetti a intense mareggiate. Da giovedì, con l’indebolimento del ciclone, il maltempo tenderà gradualmente ad attenuarsi.

Le previsioni meteo per oggi, martedì 16 maggio

Molte nuvole sull’Italia con piogge diffuse specialmente su Nord-est e Centro-sud, maggiormente insistenti in Emilia-Romagna e sul settore del basso Tirreno; fenomeni più isolati e deboli su Nord-Ovest e Sardegna. Rischio nubifragi e temporali soprattutto in Emilia-Romagna, Centro, Campania e nord della Calabria tirrenica. Temperature in calo al Nord e regioni centrali tirreniche. Venti molto forti su Mar Ligure, alto Adriatico e Centro-Sud con possibili raffiche di burrasca o tempesta intorno al ciclone posizionato sul Tirreno centrale. Mari ovunque molto mossi, fino ad agitati o molto agitati. Intense mareggiate lungo le coste più esposte al vento.

Le previsioni meteo per mercoledì 17 maggio

Perturbazione in lenta attenuazione, con condizioni meteorologiche in progressivo miglioramento e maggior spazio per il sole su estremo Nord-ovest, Sud e Sicilia. Ancora piogge sparse altrove, insistenti soprattutto su Emilia-Romagna e settore del medio-basso Tirreno. Venti in parziale attenuazione, sempre in rotazione ciclonica (antioraria) intorno al centro di bassa pressione posizionato in prossimità delle regioni centrali. Mari molto mossi o agitati.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, ancora piogge e aria fredda nei prossimi giorni: la tendenza fino al 25 aprile
Meteo, ancora piogge e aria fredda nei prossimi giorni: la tendenza fino al 25 aprile
Via vai di perturbazioni e aria fredda: lo scenario meteo resta molto variabile almeno fino al 25 aprile. La tendenza e le zone a rischio pioggia
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 19 Aprile ore 17:04

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154