FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo: 15 maggio con caldo estivo e qualche temporale. Ecco dove

Insiste l'anticiclone, e porta sull'Italia un caldo dal sapore estivo. Ma non manca l'instabilità meteo: qualche temporale coinvolge anche la pianura
{icon.url}15 Maggio 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
15 Maggio 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it

L'anticiclone continua a dominare la scena meteo in Italia e in buona parte dell'Europa, accompagnato dall'afflusso di aria calda sub-tropicale. Nel Belpaese le temperature si manterranno quindi su valori estivi, con le massime ben superiori alla norma, anche di 6-8 gradi. Secondo lo scenario attuale la giornata più calda sarà quella di martedì 17 maggio, quando le temperature massime saranno diffusamente vicine ai 30 gradi e potranno spingersi in qualche caso fino a 31-32 gradi.

Nonostante l’alta pressione, sui settori di montagna e sulle vicine pianure del Nord l’atmosfera resta instabile: specialmente nelle ore pomeridiane e di inizio sera, si osserverà lo sviluppo di rovesci sparsi e locali temporali. Nei prossimi giorni occasionali episodi di instabilità interesseranno anche la dorsale appenninica.

Le previsioni meteo per domenica 15 maggio

Al mattino un po’ di nubi sparse al Nord-Ovest, cielo sereno o poco nuvoloso sul resto d’Italia. Nel pomeriggio tendenza all’aumento dell’instabilità al Nord, con formazione di rovesci sparsi e locali temporali su aree alpine ed Appennino settentrionale, con il parziale coinvolgimento anche delle pianure tra Piemonte, Lombardia e settori occidentali di Veneto ed Emilia. Un po’ di nubi in sviluppo anche lungo l’Appennino centro-meridionale con occasionali e brevi piovaschi.

Temperature massime in lieve aumento nel Nord-Est, stazionarie altrove; valori massimi per lo più compresi tra i 24 e i 30 gradi. Venti moderati da est nel Canale di Sardegna con mare un po’ mosso; deboli altrove ma con possibili raffiche nelle aree temporalesche.

Le previsioni meteo per lunedì 16 maggio

Tempo inizialmente soleggiato, salvo un po’ di nuvolosità sparsa e irregolare sulle aree alpine e pedemontane del Nord. Nel pomeriggio sviluppo di rovesci sparsi e temporali su Alpi, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Appennino centro-meridionale più probabili dall’Abruzzo fino alla Basilicata e alle Murge.

Temperature senza variazioni di rilievo, superiori alle medie stagionali: clima pomeridiano tipico di inizio estate con massime per lo più tra 25 e 28 gradi ma con punte di 29-30. Venti deboli o molto deboli, salvo temporanei rinforzi di brezza lungo le coste e possibili raffiche nelle aree temporalesche. Mari calmi o poco mossi.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 12:46
Notizie
TendenzaMeteo, da lunedì 12 prima ondata di gelo artico. Neve in pianura? Le ultime novità
Meteo, da lunedì 12 prima ondata di gelo artico. Neve in pianura? Le ultime novità
L'Italia sarà raggiunta da una massa di aria artica, che porterà le temperature minime sotto zero in molte zone del Centro-Nord. Le previsioni meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 09 Dicembre ore 14:24

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154