FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, mercoledì 9 agosto sole e temperature in crescita

Rimonta dell’alta pressione: tornano tipiche condizioni da piena estate con un rialzo termico che sarà graduale. Per la settimana di Ferragosto nuova ondata di caldo
9 Agosto 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
9 Agosto 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

La parentesi insolitamente “fresca” sull’Italia volge al termine. Nella seconda parte della settimana, la rimonta da ovest dell’alta pressione metterà fine alla corrente più temperata nord-atlantica e si ripristineranno le tipiche condizioni da piena estate. Il rialzo termico, però, sarà graduale: mercoledì 9 agosto i valori si porteranno quasi ovunque prossimi alla norma, da giovedì 10 invece si tornerà leggermente al di sopra, fino ad arrivare a domenica 13 quando il termometro potrà raggiungere picchi di 33-35 gradi.

A contribuire a questa progressiva intensificazione del caldo e in parte anche dell’afa (specie in val padana) sarà il promontorio anticiclonico nord-africano che inizialmente si rinforzerà fra l’Africa nord-occidentale e la Penisola Iberica (dove è già scattata l’allerta rossa per il caldo) ma poi tenderà ad allungarsi verso est andando ad abbracciare una più ampia porzione dell’Europa e del Mediterraneo, compresa anche la regione alpina e l’Italia dove si osserverà un vistoso innalzamento dello zero termico, anche oltre i 4500 metri.

Tuttavia, il peggio pare profilarsi per la settimana di Ferragosto: secondo gli ultimi dati a nostra disposizione, infatti, dopo quello che sarà solamente un “assaggio” alla fine di questa settimana, sembra molto probabile l’innesco di una vera e propria ondata di calore (la terza della stagione), non così estrema come quella di luglio, ma con il termometro che, comunque, potrebbe raggiungere e superare la soglia dei 35°C in molte regioni e per diversi giorni.

Le previsioni meteo per mercoledì 9 agosto

Tempo stabile e in gran parte soleggiato ma con un cielo spesso velato per il passaggio di nuvolosità alta. Addensamenti più consistenti tenderanno a interessare il Nord-Est e le zone montuose, in maniera più estesa le Alpi orientali dove non si escludono sporadiche piogge e brevi rovesci pomeridiani specie tra le Dolomiti e i rilievi friulani.

Temperature massime stazionarie o in lieve rialzo, con valori dai 26 ai 31 gradi e locali picchi di 32 sulle Isole. Venti deboli, con ancora qualche rinforzo di Maestrale intorno alla Puglia.

Le previsioni meteo per giovedì 10 agosto

Giornata prevalentemente soleggiata, salvo il transito di qualche velatura e la presenza di nuvolosità più compatta a ridosso di Alpi e Appennini, ma associata a scarso rischio di precipitazioni.

Temperature in leggero aumento, con massime generalmente comprese fra 27 e 32 gradi e locali picchi lievemente superiori sulle regioni tirreniche e sulle Isole. Venti per lo più deboli, salvo rinforzi da nord o nord-ovest tra il medio-basso Adriatico e lo Ionio.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, dal 27 giugno caldo in aumento: le zone oltre 35°C
Meteo, dal 27 giugno caldo in aumento: le zone oltre 35°C
Alta pressione in rinforzo da metà settimana con temperature in aumento: per il Centro-sud si profila l'avvio di una nuova ondata di caldo africano. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 25 Giugno ore 08:19

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154