Previsioni Meteo Italia

FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, 12 marzo con debole perturbazione e clima mite

Nuvole e poche piogge su Triveneto e parte del Centro venerdì 12 marzo. Temperature sopra le medie ma da lunedì arriva il freddo, Gli aggiornamenti meteo
{icon.url}12 Marzo 2021 - ore 10:01 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
12 Marzo 2021 - ore 10:01 Redatto da Redazione Meteo.it

La breve fase di tempo stabile osservata nella parte centrale della settimana volge al termine e lascia ora il testimone alle perturbazioni atlantiche che, dalle Isole britanniche, si muovono a gran velocità verso l’Europa orientale e i Balcani, lambendo anche il nostro Paese. La numero 4 di marzo, piuttosto debole e con effetti poco rilevanti in termini di precipitazioni, transita nella giornata di venerdì 12 marzo sulle regioni centro-settentrionali, nelle prime ore di sabato toccherà anche l’estremo Sud.

La numero 5, un po’ più intensa, arriverà domenica, investirà principalmente la barriera alpina, l’estremo Nordest e il Centrosud, sarà seguita da correnti di aria fredda di origine prima polare e poi artica, che daranno il via, la prossima settimana, ad un colpo di coda dell’inverno. Intanto, però, la massa d’aria più temperata che precede le due perturbazioni investe l’Italia attraverso un’intensa ventilazione sud-occidentale, con temperature che si riportano temporaneamente al di sopra della norma.

Previsioni meteo per venerdì 12 marzo

Venerdì su Calabria e Sicilia tempo in prevalenza soleggiato. Nel resto del Paese nuvolosità irregolare, localmente estesa e densa, ma a tratti anche alternata a schiarite, particolarmente ampie nel settore di Nordovest. Precipitazioni isolate: inizialmente più probabili sull’alta Toscana, tra pomeriggio e sera anche su regioni di Nordest, centrali tirreniche, Umbria. Nella notte fenomeni in trasferimento verso Abruzzo, Molise, Campania e nord della Puglia.

Temperature: in aumento e oltre la norma, clima primaverile. Venti moderati o tesi: di Scirocco sul mare Adriatico, di Libeccio nel resto del Centrosud e sul mar Ligure, con raffiche fino a 50-60 Km/h. Mari: mossi quelli di ponente, lo Ionio e l’Adriatico al largo, fino a molto mosso o agitato il Golfo Ligure.

Previsioni meteo per sabato 13 marzo

Sabato su regioni peninsulari e Sicilia nuvolosità inizialmente ancora variabile, con le ultime locali piogge in mattinata tra Campania, Basilicata e Puglia; tendenza a miglioramento, con il ritorno del sole sopratutto al Centro.  Al Nord e sulla Sardegna cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso. Al mattino locali nebbie su val padana centro-orientale; nel corso del pomeriggio nubi in aumento in Liguria, nel settore alpino, Lombardia ed estremo Nordest. Verso sera prime nevicate su ovest Alpi e Valle d’Aosta fin verso 1500 m.

Temperature: stazionarie. Venti: in attenuazione, ma ancora forti di Libeccio tra il basso Ligure e l’alto Tirreno, moderati di Maestrale sulla Sardegna; Fohn sul Piemonte occidentale. Moto ondoso in parziale attenuazione.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 09:02
Notizie
TendenzaMeteo, weekend del 24-25 aprile più stabile e mite
Meteo, weekend del 24-25 aprile più stabile e mite
Nel weekend del 24-25 aprile alta pressione in rinforzo e fase più stabile sull'Italia con temperature in aumento. La tendenza meteo
Meteo città

Meteo Italia

Meteo Europa

Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 20 Aprile ore 12:57

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154