FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, mercoledì 11 gennaio forti venti al Sud. Arriva una nuova perturbazione

Tra la fine della giornata e giovedì 12 breve fase piovosa al Nord-Est e Centro-Sud con qualche nevicata sulle Alpi orientali e lungo l’Appennino. Vento sostenuto
{icon.url}11 Gennaio 2023 - ore 10:07 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
11 Gennaio 2023 - ore 10:07 Redatto da Redazione Meteo.it

L’allontanamento della perturbazione n.2 sta favorendo un miglioramento del tempo in tutta Italia. Questa tregua, tuttavia, sarà interrotta dal transito di un’altra perturbazione atlantica un po’ meno attiva della precedente (la n.3), che fra la fine della giornata di mercoledì 11 gennaio e giovedì 12 darà luogo solo a una breve fase piovosa al Nord-Est e al Centro-Sud con anche qualche nevicata sulle Alpi orientali e lungo l’Appennino.

La ventilazione rimarrà a tratti sostenuta e mediamente nord-occidentale, specialmente sui settori meridionali e occidentali del Paese, mentre l’aria più fredda farà tornare le temperature su livelli più in linea con la stagione.

Da venerdì sembra probabile il temporaneo ritorno dell’alta pressione e di correnti più miti sul Mediterraneo, con conseguente ripristino della stabilità accompagnata da un nuovo rialzo termico più che altro al Centro-Sud. Nel frattempo altre perturbazioni in transito sull’Europa centrale andranno a sfiorare le Alpi e solo nella giornata di domenica probabilmente una di esse riuscirà a invadere le nostre regioni settentrionali.

Le previsioni meteo per mercoledì 11 gennaio

Tempo stabile in gran parte d’Italia con cielo poco nuvoloso o velato, salvo qualche annuvolamento più compatto in Puglia, basso Tirreno e Sardegna occidentale. Dal pomeriggio tendenza a un aumento della nuvolosità al Nord, sulle regioni centrali tirreniche e in Sardegna. In serata qualche pioggia possibile su Levante Ligure, alta Toscana e parte della Pianura Padana centrale; precipitazioni anche sul settore alpino orientale, nevose oltre 1100-1400 metri. Nella notte fenomeni in temporanea estensione al Centro.

Temperature massime in calo al Nord; valori in generale nella media o leggermente al di sopra. Ventoso per Maestrale al Sud e sulle Isole, per Libeccio sul basso Ligure. Molto mossi i mari meridionali.

Le previsioni meteo per giovedì 12 gennaio

Inizialmente nuvoloso o molto nuvoloso su gran parte del Centro-Sud, con piogge sparse e locali rovesci in Molise, Campania, Calabria, versante tirrenico della Sicilia e, più sporadicamente, anche nel resto del Sud, ma in miglioramento dal pomeriggio a partire dalle zone più settentrionali; quota neve in Appennino intorno ai 900-1300 metri. Maggiori schiarite nel resto del Paese, salvo il transito di velature e la presenza di nubi compatte a ridosso dei settori alpini di confine dove non si escludono locali nevicate, specie in Alto Adige.

Temperature senza grandi variazioni. Ancora ventoso al Centro-Sud, specie intorno alle Isole. Molto mossi o agitati i mari a ovest e a sud delle Isole maggiori, poco mossi o localmente mossi gli altri bacini.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 20:26
Notizie
TendenzaMeteo: qualche pioggia a fine gennaio. La tendenza per l'inizio di febbraio
Meteo: qualche pioggia a fine gennaio. La tendenza per l'inizio di febbraio
Gennaio si chiude con un'attenuazione del freddo e dell'instabilità. A inizio febbraio migliora il tempo, ma occhio agli impulsi freddi: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 28 Gennaio ore 00:27

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154