FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, 11 settembre con rischio nubifragi al Sud e Sicilia

Vortice depressionario in azione al Sud in questo 11 settembre: rischio forti temporali e nubifragi con intense raffiche di vento. Gli aggiornamenti meteo
{icon.url}11 Settembre 2021 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
11 Settembre 2021 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it

Italia divisa in due in questo secondo fine settimana di settembre: prevalenza di sole e di clima estivo al Centro-Nord e sulla Sardegna, rovesci e temporali al Sud e sulla Sicilia, alle prese con il passaggio della perturbazione numero 2 del mese, collegata ad un vortice di bassa pressione in spostamento verso il mar Tirreno meridionale. Attenzione alla giornata odierna perché l’elevata instabilità dell’atmosfera potrebbe generare fenomeni localmente intensi, sotto forma di nubifragi, con grandinate e forti raffiche di vento.

Domenica l’area perturbata si trasferirà verso la Grecia, consentendo un graduale miglioramento, con le ultime precipitazioni all’estremo Sud. Nel frattempo da ovest rimonterà l’alta pressione di matrice nord africana: la sua espansione verso il Mediterraneo centrale sarà evidente all’inizio della prossima settimana, con tempo stabile ovunque e temperature oltre la norma. La tendenza successiva conferma ad oggi un peggioramento sulle regioni settentrionali a partire da mercoledì 15, con una possibile ondata di maltempo al Centro-Nord tra giovedì 16 e venerdì 17. Nel frattempo al Sud e sulle Isole è probabile un’intensificazione del caldo.

Previsioni meteo per sabato 11 settembre

Sabato al Sud e sulla Sicilia cielo nuvoloso o molto nuvoloso, con elevato rischio di rovesci o temporali. Fenomeni localmente intensi e pericolo di nubifragi, in particolare tra Basilicata e Calabria. Nuvolosità irregolare tra basso Lazio, Abruzzo e Molise, ma senza precipitazioni. Nel resto del Paese tempo abbastanza soleggiato, nonostante una nuvolosità residua in mattinata al Nord e lo sviluppo di cumuli nelle ore più calde attorno ai rilievi, associati a locali e brevi rovesci nel settore alpino centrale.

Temperature massime in calo al Sud: il clima resta estivo, con valori generalmente compresi tra 25 e 31 gradi. Venti: fino a localmente forti tra Sardegna, Tirreno meridionale e Sicilia, con i rispettivi mari fino a molto mossi; forti raffiche nelle aree temporalesche del Sud.

Previsioni meteo per domenica 12 settembre

Domenica nella notte e al mattino ancora rovesci e temporali, localmente forti, su Puglia meridionale, Basilicata e Calabria, ma con tendenza ad una successiva attenuazione dei fenomeni. Locali brevi rovesci saranno possibili anche nel nord ed est della Sicilia. Nel resto del Paese tempo ben soleggiato, salvo modesti cumuli in sviluppo nelle ore più calde attorno ai rilievi, ma senza conseguenze.

Temperature: senza grandi variazioni, su livelli sempre estivi, con punte massime intorno a 30 gradi al Nord, regioni tirreniche, zone interne peninsulari e Sardegna. Venti: dai quadranti settentrionali, tesi o localmente forti tra la Sicilia e il mar Ionio.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 18:39
Notizie
TendenzaMeteo, domenica 26 settembre  possibile peggioramento al Centro-Nord
Meteo, domenica 26 settembre possibile peggioramento al Centro-Nord
Tra venerdì e sabato alta pressione in rinforzo: tempo in gran parte soleggiato con valori oltre la norma. Domenica effetti della coda di una perturbazione
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 21 Settembre ore 23:33

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154