FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, 11 dicembre di forte maltempo al Centro-sud con venti tempestosi

Vortice ciclonico in azione con temporali, neve in Appennino e raffiche di vento a oltre 100 km/h di velocità in questo 11 dicembre. Gli aggiornamenti meteo
{icon.url}11 Dicembre 2021 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
11 Dicembre 2021 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it

La nuova perturbazione (numero 4 del mese) insisterà anche nel fine settimana, portando sabato 11 dicembre piogge sparse su gran parte del Centro-Sud e Isole e nevicate sulle zone appenniniche, abbondanti quelle di marche, Abruzzo e Molise; il Nord invece verrà risparmiato e godrà di un sensibile miglioramento del tempo. Domenica, con la perturbazione in graduale allontanamento verso i Balcani, le poche piogge e nevicate residue rimarranno confinate sulle regioni centrali adriatiche e al Sud, comunque con tempo in graduale miglioramento, nel corso del giorno, anche su questi settori del Paese. Per la prossima settimana si conferma il ritorno dell’alta pressione e una fase di calma meteorologica che potrebbe durare fino al weekend del 18-19 dicembre.

Previsioni meteo per sabato 11 dicembre

Sabato bel tempo in gran parte del Nord e Toscana. Molte nuvole altrove: piogge sparse su regioni centrali adriatiche, Sud e, solo al mattino, anche basso Lazio e Sardegna; rischio temporali sul settore del basso Tirreno tra Calabria e nord Sicilia; neve oltre 600-900 metri sull’Appennino Centrale, al di sopra di 1000-1200 metri su rilievi del Sud e Isole.

Temperature massime in rialzo al Nord e Toscana, in calo altrove. Venti forti, con raffiche di burrasca o tempesta soprattutto al Sud e Isole. Mari in generale molto mossi o agitati, fino a molto agitati o grossi Tirreno Meridionale, Mare di Sardegna, Canale delle Isole.

Previsioni meteo per domenica 12 dicembre

Domenica bello al Nord, regioni centrali tirreniche e Isole. Nuvole altrove: qualche pioggia, più che altro al mattino, su Abruzzo, Molise, Puglia, basso versante tirrenico della Calabria e nord della Sicilia, con delle nevicate sui rilievi oltre 700-1200 metri.

Temperature minime  diffusamente sotto lo zero al Nord e localmente anche in Toscana; massime stazionarie o al più in lieve aumento con valori in linea con le medie stagionali al Nord, leggermente al di sotto al Centro-Sud. Venti deboli al Nord, Toscana e Sardegna; da moderati a tesi settentrionali nel resto del Paese, con possibili forti raffiche intorno alla Puglia e nel Canale di Sicilia. Mari: poco mossi il Mar Ligure, l’alto Adriatico e l’alto Tirreno; mossi a localmente agitati tutti gli altri bacini..

TG Meteo Nazionale - edizione delle 07:39
Notizie
TendenzaMeteo, da martedì 25 Italia divisa tra alta pressione e impulsi instabili. Al Nord prosegue la siccità
Meteo, da martedì 25 Italia divisa tra alta pressione e impulsi instabili. Al Nord prosegue la siccità
Le regioni del Nord resteranno a secco fino a fine gennaio. Un peggioramento più deciso potrebbe interessare il Centro-Sud da venerdì 28: previsioni meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 22 Gennaio ore 12:07

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154