FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, 1 dicembre con tempo in miglioramento ma durerà poco

La prima perturbazione di dicembre da venerdì 2 determinerà un nuovo peggioramento. Torneranno piogge nelle Isole, in gran parte del Centro e neve sulle Alpi
{icon.url}30 Novembre 2022 - ore 12:30 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
30 Novembre 2022 - ore 12:30 Redatto da Redazione Meteo.it

La perturbazione che ha investito soprattutto le nostre regioni meridionali (la numero 10 di novembre) si allontanerà nella giornata di giovedì 1 dicembre, con residue piogge all’estremo Sud. Tempo stabile nel resto dell’Italia, con venti in graduale attenuazione, in attesa però dell’arrivo di un’altra perturbazione (la prima di dicembre) che venerdì 2 darà luogo ad un nuovo peggioramento. Torneranno le piogge nelle Isole, in gran parte delle regioni centrali e deboli nevicate sulle Alpi.

L’evoluzione prevista per il fine settimana è ancora affetta da una notevole incertezza; la vasta area di bassa pressione che indirizza correnti umide verso il nostro Paese insisterà anche nel corso del weekend, con probabili effetti in termini di precipitazioni diffuse al Centro-Nord e condizioni instabili al Sud; i dettagli per il momento non sono ancora ben delineati dai modelli matematici; le giornate di sabato e domenica però saranno molto probabilmente caratterizzate da una ventilazione intensa, in prevalenza meridionale.

Le previsioni meteo per giovedì 1 dicembre

Tendenza a schiarite con cielo poco nuvoloso su Alpi, Piemonte, Lombardia, Liguria, Toscana e Lazio, ma con qualche nebbia o foschia al mattino in pianura. Poche nubi anche nel nord della Campania e nella Sicilia meridionale. Cielo da nuvoloso a coperto nel resto dell’Italia, con residue piogge in Puglia, Basilicata e Calabria, che cesseranno entro sera. In serata qualche pioggia sulle Venezie e nella Sardegna meridionale.

Temperature minime in calo nelle regioni centrali, stazionarie altrove; massime in lieve aumento al Nord e in Sicilia. Venti in attenuazione ma ancora moderati di Bora sull’alto Adriatico, di Maestrale al Centro-Sud e Sicilia. Mari mossi o molto mossi.

Le previsioni meteo per venerdì 2 dicembre

Cielo molto nuvoloso o coperto al Nord, al Centro e nelle Isole, con parziali schiarite su Alpi occidentali, Liguria, coste toscane e del medio Adriatico. Dal mattino deboli nevicate sulle Alpi orientali e lombarde dagli 800 metri; piogge tra pomeriggio e sera al Centro e in Sicilia, più sporadiche in Sardegna.

Temperature massime in lieve calo al Nord, in rialzo al Sud e Isole. Venti di Scirocco in deciso rinforzo su Tirreno e Isole maggiori.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 06:32
Notizie
TendenzaMeteo, weekend del 4-5 febbraio con l'alta pressione ma il freddo potrebbe tornare
Meteo, weekend del 4-5 febbraio con l'alta pressione ma il freddo potrebbe tornare
Da domenica 5 probabile calo termico: all'inizio della prossima settimana possibile afflusso di aria fredda con formazione di una circolazione di bassa pressione al Sud
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 02 Febbraio ore 09:51

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154