Ultimo aggiornamento domenica 20 settembre ore 13:32

Seguici su:

FacebookInstagramTwitter

Martedì ancora rovesci e temporali

Perturbazione n. 3 sull'Italia. Mercoledì la n. 4 porterà instabilità al Nord e su parte del Centro

{icon.url}16 Giugno 2020 - ore 08:00 Redatto da Meteo.it

La settimana prosegue all’insegna dell’instabilità e con temperature che si manterranno in linea con le medie stagionali. L’alta pressione, infatti, continua a restare lontana dall’Italia e nei prossimi giorni non sono previste ondate di calore e, quindi, picchi di caldo eccessivo. Intanto continua il passaggio di perturbazioni atlantiche. Attualmente siamo ancora influenzati dalla perturbazione numero 3 di giugno, ormai posizionata sui Balcani. Di conseguenza, in questo martedì, prevarranno ancora condizioni di tempo instabile in molti settori, con frequenti locali e improvvisi temporali; non mancherà lo spazio per il sole, specialmente sulle Isole Maggiori, con un caldo estivo gradevole. Nella giornata di mercoledì è previsto il passaggio di una nuova perturbazione (la n.4 di giugno) che interesserà soprattutto il Nord e parte del Centro, e sarà seguita ancora da uno strascico di instabilità, principalmente al Nord, anche nelle successive giornate di giovedì e venerdì. In queste condizioni, nell’arco dei prossimi 7 giorni, le temperature oscilleranno intorno alla norma climatica di questo periodo dell’anno, con i valori che potranno avvicinarsi al massimo ai 30 gradi.

Martedì ancora rovesci e temporali

Previsioni meteo per martedì. Martedì tempo instabile, con numerose piogge inizialmente al Centro-Sud specie lungo il versante adriatico. Locali rovesci e improvvisi temporali saranno più diffusi nel pomeriggio, al Nord su Alpi Prealpi e localmente in pianura, lungo le zone interne e montuose della Penisola, con qualche sconfinamento fenomeno anche in costa. Temperature massime stazionarie o in leggera diminuzione. Venti a tratti tesi da Ovest o Nord-ovest, specie al Centro-Sud. Mari mossi o localmente molto mossi quelli occidentali, poco mossi o localmente mossi Adriatico e Ionio.

Martedì ancora rovesci e temporali

Previsioni meteo per mercoledì. Mercoledì atmosfera ancora molto instabile a causa di una nuova perturbazione in arrivo a partire dal Nord: temporali diffusi soprattutto sulle regioni centro-settentrionali, dove i fenomeni saranno più frequenti e localmente anche intensi, associati a possibili grandinate. Il coinvolgimento del Sud sarà marginale e limitatamente alle aree interne della Campania e in Puglia. Temperature in calo al Nord, in modo più sensibile localmente al Nord-Ovest, in aumento al Sud, senza grandi variazioni altrove. Venti nord-occidentali a tratti in intensificazione, soprattutto tra Mar Ligure e alto Tirreno e successivamente sull’Alto Adriatico. Attenzioni alle raffiche durante i temporali.

Martedì ancora rovesci e temporali
Tendenze
Forte maltempo a metà settimana
Forte maltempo a metà settimana
Intensa perturbazione al Nord e regioni tirreniche. Deciso calo termico da venerdì...
Meteo città

Meteo Italia

Meteo Europa

Mediaset

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154