Ultimo aggiornamento Mercoledì 02 Dicembre ore 05:03

Seguici su:

FacebookInstagramTwitter

Lunedì maltempo e calo termico al Nord

La perturbazione n. 2 porterà rovesci e temporali nelle regioni del Nord. Più soleggiato altrove

{icon.url}6 Settembre 2020 - ore 12:45 Redatto da Meteo.it

L’Anticiclone delle Azzorre che negli ultimi giorni ha favorito stabilità e clima estivo verrà gradualmente eroso da nord dalla discesa di un fronte instabile (perturbazione n.2 di settembre) che coinvolgerà le regioni settentrionali con rovesci o temporali sparsi e un calo termico. I fenomeni più significativi sono attesi in Emilia e soprattutto al Nord-Ovest dove le temperature massime scenderanno temporaneamente anche sotto le medie stagionali con valori non oltre i 22-24 gradi. Il clima rimarrà invece abbastanza caldo al Centro-Sud. La perturbazione darà vita sul sud della Francia ad un vortice di bassa pressione destinato ad allontanarsi temporaneamente verso il Mediterraneo occidentale. Martedì influenzerà marginalmente solo le Isole maggiori mentre altrove il tempo prevalentemente soleggiato sarà accompagnato da rialzi termici e un clima di nuovo diffusamente dal sapore estivo. Da giovedì il vortice tornerà ad avvicinarsi coinvolgendo la Sardegna per poi puntare verso la penisola.

Lunedì maltempo e calo termico al Nord

Previsioni meteo per lunedì. Molte nuvole al Nord. Al mattino rovesci o temporali sparsi al Nord-Ovest, specie nel Mantovano e nella fascia tra Piemonte orientale, Liguria centrale e ovest della Lombardia, rovesci più isolati in graduale esaurimento al Nord-Est; nel pomeriggio probabili temporali in Emilia, ancora locali rovesci su Alpi centro-occidentali, Lombardia e alto Piemonte. Al Centro-Sud tempo più soleggiato: temporanei annuvolamenti interesseranno la Toscana, il Sud e le Isole con la possibilità di qualche breve acquazzone nelle zone interne in Calabria, Sicilia e Sardegna. Temperature in calo al Nord, specie al Nord-Ovest con valori anche sotto la norma; punte sempre estive al Centro-Sud. Venti moderati di Bora sull’alto Adriatico e di Maestrale sul Mare di Sardegna, in prevalenza deboli altrove.

Lunedì maltempo e calo termico al Nord

Previsioni meteo per martedì. Al Nord e nel settore peninsulare prevarranno le schiarite con un po’ di nuvole in attenuazione al mattino al Nord-Ovest e cumuli pomeridiani in montagna, specie lungo l’Appennino meridionale dove non si escludono occasionali rovesci. Nuvolosità variabile nelle Isole con possibili locali rovesci al mattino nel Cagliaritano e nel corso della giornata tra le zone interne e l’est della Sicilia; migliora in serata. Temperature in aumento al Nord, nelle regioni tirreniche e nell’ovest della Sardegna; valori in generale compresi tra 26 e punte di 31-32 gradi. Venti fino a moderati settentrionali in Liguria, sull’Adriatico e sull’alto Ionio, da est nel Canale di Sardegna.

Lunedì maltempo e calo termico al Nord
Notizie
TendenzaMeteo, maltempo invernale anche nel weekend del 5 e 6 dicembre
Meteo, maltempo invernale anche nel weekend del 5 e 6 dicembre
Nessuna tregua in vista: le condizioni meteo resteranno perturbate anche nei prossimi giorni. Ci sarà il rischio di piogge intense...
Meteo città

Meteo Italia

Meteo Europa

Mediaset

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154