Ultimo aggiornamento Sabato 28 Novembre ore 05:42

Seguici su:

FacebookInstagramTwitter

Lunedì forte maltempo al Centro e in Sardegna

Temperature in sensibile calo. Martedì generale tregua, in attesa di nuovi temporali mercoledì

{icon.url}30 Agosto 2020 - ore 12:30 Redatto da Meteo.it

L’intensa perturbazione che sta interessando l’Italia centro-settentrionale, la settima di questo mese di agosto, rimarrà attiva sull’Italia fino a tutta la giornata di lunedì quando il maltempo sarà particolarmente diffuso e intenso tra la Sardegna e il Centro Italia, con parziale coinvolgimento di Campania, Puglia e Sicilia. Tempo variabile e ancora instabile nel pomeriggio al Nord, specie nelle regioni nord-orientali. L’alta pressione resiste ancora all’estremo Sud dove la giornata sarà soleggiata e molto calda con punte vicine ai 35 gradi, qui l’aria più fresca affluirà a partire da lunedì sera. Martedì generale miglioramento del tempo con ampie schiarite in tutta Italia e solo qualche fenomeno pomeridiano sulle Alpi. Le temperature fino a metà settimana i manterranno nella norma o leggermente sotto. Secondo l’attuale tendenza si prospetta un rinforzo dell’alta pressione tra giovedì e venerdì che potrebbe garantire un fine settimana di bel tempo e un clima nuovamente estivo.

Lunedì forte maltempo al Centro e in Sardegna

Previsioni meteo per lunedì. Tempo soleggiato all’estremo Sud e al mattino anche su gran parte del Nord. Prevalenza di nuvole altrove con numerose piogge. Al mattino fenomeni diffusi, localmente intensi, tra Sardegna e regioni centrali. Nel pomeriggio migliora in Sardegna; piogge e temporali su Alpi occidentali, Liguria, Lombardia, Nord-Est, Centro, settori settentrionali di Campania, Puglia e Sicilia. Alla sera ancora piogge sparse sull’alto Adriatico e nella zona dello Stretto di Messina. Temperature ancora elevate all’estremo Sud con punte intorno a 35 gradi in Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia; in calo nel resto d’Italia, piuttosto sensibile al Centro; valori diffusamente sotto media nelle regioni centro-settentrionali con valori tra 20 e punte massime di 24-25 gradi. Venti a tratti tesi da ovest o nord-ovest sui mari occidentali; ventilazione più debole altrove. Mari: mossi o localmente molto mossi i mari di ponente; da poco mossi a localmente mossi i restanti bacini.

Lunedì forte maltempo al Centro e in Sardegna

Previsioni meteo per martedì. Martedì il tempo migliorerà praticamente in tutta Italia con ampie schiarite da Nord a Sud. Il sole sarà maggiormente presente al Nordovest e lungo il versante tirrenico, altrove cielo tra il poco e il parzialmente nuvoloso. Nel pomeriggio qualche temporale o rovescio sui rilievi del Nord, più probabili sulle Alpi centro-orientali. Temperature mattutine quasi ovunque in leggero calo. Temperature pomeridiane in sensibile calo al Sud e in Sicilia, stazionarie o in leggero rialzo altrove; valori nella norma o leggermente sotto e in generale compresi fra 23 e 28 gradi con qualche punta di 29-30 solo in Calabria e Sicilia. Venti di Maestrale localmente moderati al Centro-Sud, in prevalenza deboli al Nord. Mari: poco mosso l’Adriatico settentrionale, il Tirreno settentrionale e sottocosta alla Sardegna; mossi gli altri mari fino a molto mosso il medio-basso Adriatico, il Canale d’Otranto, lo Ionio al largo e il Canale di Sicilia meridionale.

Lunedì forte maltempo al Centro e in Sardegna
Notizie
TendenzaMeteo, da mercoledì 2 dicembre freddo in aumento e rischio neve
Meteo, da mercoledì 2 dicembre freddo in aumento e rischio neve
Dal 2 dicembre irruzione di aria fredda con freddo in aumento e possibilità di neve a quote basse al Nordest: la tendenza meteo...
Meteo città

Meteo Italia

Meteo Europa

Mediaset

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154