FacebookInstagramTwitterMessanger

La prossima settimana inizerà con tempo stabile e aumento termico

Le temperature si riporteranno su valori oltre la norma: toccheremo punte anche oltre 20 gradi
{icon.url}2 Aprile 2020 - ore 11:35 Redatto da Meteo.it
{icon.url}
2 Aprile 2020 - ore 11:35 Redatto da Meteo.it

In questa seconda parte della settimana le temperature torneranno gradualmente a salire riportandosi, a partire dal prossimo weekend, su valori di nuovo primaverili. Merito di un’area di alta pressione che tenderà rafforzarsi sull’Italia a partire già dalle prossime ore al Centro-Nord. Tra giovedì e venerdì infatti una perturbazione proveniente dal Mediterraneo occidentale (nr 1 di aprile) si avvicinerà alle nostre regioni meridionali, portando condizioni di instabilità con piogge anche a carattere di rovescio, dapprima in Sardegna e poi tra la Sicilia e la Calabria. Nel fine settimana il tempo migliorerà anche nelle Isole maggiori e all’estremo Sud. Le previsioni per le prossime ore.

La prossima settimana inizerà con tempo stabile e aumento termico

Sabato avremo residui effetti della perturbazione nr.1 del mese con annuvolamenti, più compatti al mattino tra Calabria e Sicilia orientale, ma senza fenomeni di rilievo. Nubi sparse anche a ridosso delle zone alpine e prealpine, altrove tempo soleggiato e stabile. La depressione in allontanamento sullo Ionio richiamerà comunque una ventilazione settentrionale al Centro-sud con venti settentrionali anche forti sui mari meridionali, che resteranno molto mossi. Le temperature saranno in rialzo sia minime che nelle massime con valori più in linea con le medie stagionali. Domenica vedrà schiarite ancora più ampi e diffuse: da segnalare soltanto la presenza di una modesta nuvolosità sull’Appennino meridionale, sui rilievi della Sicilia. Possibili addensamenti nuvolosi tra Piemonte e alta Lombardia. Prosegue il rialzo termico con temperature ovunque più miti a inizio giornata e valori massimi fino a sfiorare 20 gradi in diverse località del Nord e sul versante tirrenico del Centro. Ancora ventilato al Sud con venti moderati di Tramontana e Maestrale. Questo ritorno a condizioni stabili in tutta l’Italia sarà favorito da una robusta area di alta pressione che si rinforzerà progressivamente sull’Europa continentale, abbracciando anche l’Italia, specie il Centro-Nord, dove le temperature nel corso della prossima settimana si porteranno anche su valori sopra le medie stagionali.

La prossima settimana inizerà con tempo stabile e aumento termico
TG Meteo Nazionale - edizione delle 20:29
Notizie
TendenzaMeteo, fine novembre con brusco calo delle temperature: assaggio d'inverno
Meteo, fine novembre con brusco calo delle temperature: assaggio d'inverno
Tra fine novembre e inizio dicembre aria artica sull'Italia e forte raffreddamento con valori sotto la media. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Domenica 28 Novembre ore 00:20

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154