FacebookInstagramTwitterMessanger

Tra pochi giorni la Luna Fredda oscurerà Marte, ecco come ammirare lo spettacolo

Plenilunio di dicembre, la Luna Fredda "nasconderà" il Pianeta Rosso, ecco come non perdersi lo spettacolo di Marte che scompare dietro la Luna Piena
{icon.url}3 Dicembre 2022 - ore 09:08 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
3 Dicembre 2022 - ore 09:08 Redatto da Redazione Meteo.it
Immagine di repertorio

Appuntamento tra pochi giorni con un evento celeste da non perdere. La Luna Piena di dicembre - conosciuta anche come Luna Fredda - occulterà il Pianeta Rosso. Si tratta di uno spettacolo raro a cui nessun appassionato di astronomia potrà rinunciare.

Arriva l'ultimo plenilunio 2022, la Luna Fredda

L'ultimo plenilunio dell'anno è conosciuto anche con il nome di Luna Fredda. Come già avvenuto per i precedenti, anche il plenilunio di dicembre deve il suo nome alle usanze dei nativi americani, che identificavano questa Luna come quella che segnava il passaggio verso notti più lunghe, buie e fredde.

Il plenilunio più prossimo all'inverno astronomico è anche conosciuto come Luna del Ghiaccio, Luna delle notti lunghe o - per i popoli celtici - come Luna prima di Yule. Con questo termine infatti si identifica il solstizio d'inverno, che quest'anno sarà il 21 dicembre, alle 22.48 ora italiana.

Ma quando potremmo ammirare il plenilunio di dicembre 2022? Quest'anno la luna piena coincide con la Festa dell'Immacolata, e brillerà in tutto il suo splendore all'alba dell'8 dicembre (precisamente alle 5.37 del mattino) nella costellazione dei Gemelli.

Non si tratterà di una Superluna, ma anzi il nostro satellite si troverà a 400.070 km di distanza dalla Terra, risultando così la seconda luna piena più distante dal nostro Pianeta. Tuttavia offrirà uno spettacolo imperdibile, perché nel corso del suo cammino si sovrapporrà a Marte, oscurando il Pianeta Rosso.

Marte occultato dalla Luna Fredda

Già a partire dalla prima serata del 7 dicembre potremmo osservare il nostro satellite in avvicinamento a Marte. Con un cielo sereno potremmo ammirare i due Pianeti brillare anche a occhio nudo, volgendo lo sguardo verso la costellazione dei Gemelli. Ovviamente il consiglio è sempre quello di recarsi in un punto possibilmente privo di inquinamento luminoso, e sperare in un cielo sereno!

Intorno alle 7 dell'8 dicembre il Pianeta Rosso raggiungerà l'opposizione, formando così una linea parallela con Terra e Sole. Il nostro Pianeta si troverà al centro, anche se a quell'ora da noi sarà già giorno per cui il momento esatto non sarà visibile.

©Stellarium - Mappa del cielo notturno dell'8 dicembre

Come vedere l'occultamento di Marte in caso di maltempo

Un evento come quello della Luna Fredda che occulta Marte è sicuramente più suggestivo se osservato a occhio nudo. Tuttavia - in caso di maltempo - è possibile non perderselo grazie all'evento streaming messo a disposizione dal Virtual Telescope. Collegandosi alle 4.00 UTC dell'8 dicembre a questo link è possibile seguire il raro evento online.

Perché si parla di occultazione

Tecnicamente un evento come quello che si verificherà nel giorno dell'Immacolata viene definito occultazione e non eclisse. Questo perché la Luna si interpone davanti a un oggetto celeste - Marte appunto - non luminoso. Quando invece a "scomparire" dietro a un corpo celeste è un pianeta luminoso - come ad esempio il Sole o la Luna - si parla di eclissi.

Si tratta comunque di una differenza "tecnica" che non toglie affatto quella nota suggestiva all'evento, che potremmo ammirare (con un po' di fortuna) anche a occhio nudo.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 20:26
Notizie
TendenzaMeteo: qualche pioggia a fine gennaio. La tendenza per l'inizio di febbraio
Meteo: qualche pioggia a fine gennaio. La tendenza per l'inizio di febbraio
Gennaio si chiude con un'attenuazione del freddo e dell'instabilità. A inizio febbraio migliora il tempo, ma occhio agli impulsi freddi: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 28 Gennaio ore 01:15

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154