Ultimo aggiornamento mercoledì 30 settembre ore 06:16

Seguici su:

FacebookInstagramTwitter

Inizio giugno meno instabile

Qualche temporale sopratutto sui rilievi. Temperature in leggero aumento

{icon.url}29 Maggio 2020 - ore 11:50 Redatto da Meteo.it

Un impulso perturbato (perturbazione n.12) entro sabato scivolerà lungo la Penisola concentrandosi principalmente sulle regioni centro-meridionali, determinando una fase temporalesca accompagnata da un calo delle temperature. Le previsioni per le prossime ore

Inizio giugno meno instabile

All'inizio della settimana la nostra Penisola sarà ancora influenzata parzialmente dalla circolazione di bassa pressione presente sui Balcani, che tuttavia tenderà gradualmente ad attenuarsi generando quindi episodi di instabilità sempre più localizzati.Lunedì e martedì tempo abbastanza soleggiato ma segnato comunque dal passaggio di nuvolosità con episodi di instabilità comunque concentrati sopratutto sulle montagne. Le temperature si manterranno sui valori inferiori alla media stagionale fino a metà della prossima settimana in particolare sulle regioni adriatiche e meridionali in attesa di un rialzo previsto a metà settimana quando l’alta pressione tornerà temporaneamente a prendere il sopravvento. Da giovedì l’alta pressione manterrà condizioni di tempo stabile al Centro-sud mentre le regioni settentrionali saranno più esposte a correnti instabili e perturbate atlantiche.

Inizio giugno meno instabile
Notizie
TendenzaNuove perturbazioni in vista
Nuove perturbazioni in vista
Nell'ultima parte della settimana la situazione peggiorerà a partire dal Nord e dalla Toscana...
Meteo città

Meteo Italia

Meteo Europa

Mediaset

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154