FacebookInstagramTwitterMessanger

Il 2018 in corsa per diventare l'anno più caldo di sempre in Europa

Per il continente europeo finora quest'anno è il più caldo dal 1910. A livello globale il 2018 si pone, invece, al quarto gradino degli anni più caldi di sempre
{icon.url}20 Ottobre 2018 - ore 08:00 Redatto da Meteo.it
{icon.url}
20 Ottobre 2018 - ore 08:00 Redatto da Meteo.it

Il 2018 potrebbe chiudersi con anomalie record per l'Europa: da gennaio a settembre, infatti, le temperature si sono mantenute di 1,86°C più alte della media calcolata tra il 1910 e il 2000. Questa anomalia pone il 2018, a tre mesi dalla fine, provvisoriamente al primo posto tra gli anni più caldi di sempre in Europa. Anche il mese di Settembre è stato un mese di caldo record per l'Europa con una differenza di ben +2,02°C rispetto alla norma. Secondo le Analisi Regionali di NCEI, quattro dei 6 continenti hanno registrato in questo Settembre anomalie positive tra le più alte di sempre. A livello globale, infatti, secondo le analisi del Global Climate Report della NOAA, le temperature continuano a segnare anomalie positive: settembre 2018 così come il periodo gennaio-settembre sono stati i quarti più caldi dal 1880.

Il 2018 in corsa per diventare l'anno più caldo di sempre in Europa

Durante il mese di Settembre gran parte delle terre emerse e degli oceani hanno mantenuto una temperatura mediamente al di sopra della norma. Settembre 2018 a livello globale si è chiuso con una anomalia di +0,78°C rispetto alla media del XX secolo, il che fa di questo il 4° settembre più caldo degli ultimi 139 anni a pari merito con settembre 2017. Si tratta del 42esimo mese di settembre consecutivo che si chiude con temperature medie sopra la norma e gli ultimi 5 sono stati i più caldi di sempre. Considerando solo le terre emerse l’anomalia media sarebbe di +1,02°C, mentre se considerassimo solo la temperatura media superficiale degli oceani e dei mari l’anomalia sarebbe di +0,69°C. Da inizio anno l'anomalia di terre emerse e oceani è di +0,77°C, una differenza che pone questi primi nove mesi dell'anno al 4° posto dei periodi gennaio-settembre più caldi degli ultimi 139 anni.

Il 2018 in corsa per diventare l'anno più caldo di sempre in Europa
TG Meteo Nazionale - edizione delle 06:50
Notizie
TendenzaMeteo, dal 21 giugno lieve calo termico al Nord, caldo intenso al Centro-sud
Meteo, dal 21 giugno lieve calo termico al Nord, caldo intenso al Centro-sud
A partire da lunedì 21 giugno il tempo sarà più variabile e un po' meno caldo al Nord, mentre proseguirà l'ondata di calore al Centro-sud. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 19 Giugno ore 09:19

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154