FacebookInstagramTwitterMessanger

Da lunedì torna il freddo

Domenica nuvole in aumento e qualche pioggia. A inizio settimana crollo termico di oltre 10 gradi
{icon.url}22 Marzo 2020 - ore 06:00 Redatto da Meteo.it
{icon.url}
22 Marzo 2020 - ore 06:00 Redatto da Meteo.it

Domenica giornata piuttosto nuvolosa, con piogge che, sotto l’azione congiunta delle due perturbazioni, bagneranno da nord a sud diverse regioni. La perturbazione proveniente da nord è seguita da correnti fredde che già domenica favoriranno un primo calo delle temperature. Con gli inizi della nuova settimana le correnti fredde si propagheranno poi a tutta la Penisola: tra lunedì e martedì quindi ulteriore generalizzato calo delle temperature, con il ritorno di un po’ di freddo invernale, mentre le piogge bagneranno soprattutto il Centro-Sud e saranno accompagnate da nevicate fino a bassa quota sul versante adriatico.

Da lunedì torna il freddo

Previsioni meteo per domenica. Cielo in prevalenza nuvoloso. Al mattino deboli piogge nel sud della Sicilia; deboli precipitazioni sparse su Alpi orientali, centrali e alta pianura lombarda, nevose sopra 1400-1700 m circa. Nel pomeriggio deboli piogge isolate al Sud e sull’est della Sicilia; qualche pioggia in Piemonte con nevicate sopra 1600 m. Temperature in calo nei valori massimi, specialmente sulle regioni settentrionali, al Sud e sul versante adriatico. Venti: da moderati a tesi da est o nordest sulle regioni centro settentrionali; moderati orientali sul canale di Sicilia e sul basso Ionio; in prevalenza deboli al Sud e in Sardegna. La sera rinforzo della bora sull’alto Adriatico e ingresso di aria molto fredda sulla pianura padana.

Da lunedì torna il freddo

Previsioni meteo per lunedì. Tempo instabile su Calabria, Sicilia e sud della Sardegna con possibili piogge e rovesci, specie nel pomeriggio. Locali precipitazioni anche in Puglia, basso Lazio e regioni centrali adriatiche, con neve a bassissima quota nell’entroterra di Marche e Abruzzo. Qualche fiocco di neve fin nei fondovalle al mattino su ovest Alpi e Prealpi lombarde. Nelle altre zone tempo prevalentemente soleggiato. Clima invernale con temperature in generale diminuzione, eccetto in Sicilia; massime intorno ai valori normali di gennaio o inizio febbraio. Venti molto freddi e intensi nord-orientali. Mari quasi ovunque mossi o molto mossi.

Da lunedì torna il freddo
TG Meteo Nazionale - edizione delle 18:41
Notizie
TendenzaMeteo, cambia tutto: nella prima settimana di ottobre potremo sfiorare i 30 gradi. Le zone più calde
Meteo, cambia tutto: nella prima settimana di ottobre potremo sfiorare i 30 gradi. Le zone più calde
L'inizio di ottobre porta una decisa svolta meteo per l'Italia: dopo giorni di pioggia l'alta pressione riporterà un caldo dal sapore estivo. La tendenza
Mediaset

Ultimo aggiornamento Domenica 02 Ottobre ore 07:34

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154