FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Colesterolo alto? Ecco i cibi che aiutano a ridurlo

Alcuni alimenti sono fondamentali per mantenere contenuti i livelli di colesterolo: tra questi spiccano frutta e verdura, legumi, avena e soia
24 Aprile 2023 - ore 10:20 Redatto da Redazione Meteo.it
24 Aprile 2023 - ore 10:20 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Mantenere i livelli di colesterolo entro i valori indicati dalle linee guida del Sistema Sanitario Nazionale è una sfida complessa e quotidiana per un numero sempre più elevato di persone, nel nostro paese e non solo. Oltre a uno stile di vita sano e alla pratica costante di attività fisica, le attenzioni principali riguardano la dieta.

Per questo alcuni alimenti, come per esempio i legumi e il pesce, non dovrebbero mai mancare - salvo specifiche indicazioni mediche - sulle tavole delle persone che soffrono di ipercolesterolemia.

Gli alimenti fondamentali anti-colesterolo

In Italia, nella fascia di età compresa tra i 35 e 74 anni, più della metà degli uomini e delle donne ha valori del colesterolo totale superiore a 200 mg/dl e oltre il 60% delle persone ha un livello elevato di LDL, ossia il cosiddetto "colesterolo cattivo".

Considerando tutte le conseguenze negative che l’ipercolesterolemia può avere sull’organismo, è bene cercare di introdurre e mantenere sane abitudini quotidiane, a partire proprio dalle scelte a tavola.

Tra gli alimenti importanti per mantenere il colesterolo entro valori positivi per la salute c’è la frutta. Per esempio, l’uva aiuta a pulire le arterie, la mela rallenta l’ossidazione del "colesterolo buono" HDL, la fragola contribuisce a evitare gli accumuli di LDL nei vasi sanguigni, l’avocado riduce i livelli di LDL e il pompelmo contribuisce alla generale salute cardiovascolare.

Un discorso analogo vale per le verdure: i pomodori, le melanzane e tutti gli ortaggi a foglia verde sembrano essere quelle più efficaci. Anche l’olio d’oliva, grazie alla presenza dell’acido oleico, riduce il colesterolo cattivo e aumenta quello buono. Tra gli altri alimenti, infine, non sono da sottovalutare l’avena e la soia, ma anche le noci e i semi di lino, che possono fare da toccasana se consumati regolarmente e nelle giuste quantità.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, solstizio d'estate rovente: venerdì 21 apice del caldo, ma attenzione ai temporali al Nord
Meteo, solstizio d'estate rovente: venerdì 21 apice del caldo, ma attenzione ai temporali al Nord
L'ondata di caldo raggiungerà il picco nella parte finale della settimana, insieme ad un ritorno dei temporali al Nord
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 18 Giugno ore 18:03

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154