FacebookInstagramXWhatsApp

Cervicale e stress, qualche consiglio per alleviare entrambi i problemi

Svolgere qualche esercizio di mobilità del collo e migliorare la flessibilità aiuta a ridurre i sintomi della cervicale. La respirazione profonda riduce anche il senso di stress
Salute23 Maggio 2023 - ore 20:06 Redatto da Redazione Meteo.it
Salute23 Maggio 2023 - ore 20:06 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Postura e dolori al collo sono strettamente legati: per questo motivo, chi soffre spesso di cervicale viene spesso invitato a prestare molta attenzione alla posizione del corpo e della testa durante la giornata, in particolare quando si sta sdraiati nel letto o seduti. Molto spesso, infatti, la tensione nella parte superiore della colonna vertebrale è associata a una condizione di stress, innescando un circolo vizioso che si autoalimenta. Ma, in alcuni casi, qualche accortezza quotidiana e alcuni esercizi specifici possono risolvere il problema o - perlomeno - alleviare i sintomi più fastidiosi.

Esercizi per il collo e respirazione

Trascorrere molto tempo seduti durante la giornata favorisce l’insorgenza di alcuni problemi articolari e muscolari, a partire dal male al collo. Come è facile intuire, le cause della sintomatologia da cervicale possono essere molto numerose: per esempio, una posizione errata davanti al computer può determinare rigidità muscolare e tensione a livello delle spalle.

Spesso sono associati ai disturbi cervicali anche gli stati di scarsa mobilità articolare: per questo è importante lavorare sulla flessibilità, magari attraverso qualche seduta di yoga o di pilates.

Tra gli esercizi facilmente attuabili da casa, in autonomia, per migliorare i sintomi della cervicale c’è l’estensione e la rotazione del collo. In pratica, è sufficiente inclinare la testa indietro e poi ritornare nella posizione neutra (oppure ruotarla da un lato e dall’altro, per 5-10 volte) per allungare i muscoli e avvertire un senso di rilassatezza.

Oltre ad altri movimenti ed esercizi per la parte superiore della schiena e le spalle, è molto utile la respirazione profonda: inspirare lentamente dal naso ed espirare dalla bocca aiuta a rilassare i muscoli e ridurre il senso di stress.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Meteo 16 luglio: caldo no stop e locale instabilità sulle Alpi
    Previsione16 Luglio 2024

    Meteo 16 luglio: caldo no stop e locale instabilità sulle Alpi

    L'ondata di caldo non dà tregua al nostro Paese, né di giorno né di notte. Picchi di oltre 40 gradi al Sud e afa in aumento al Nord: previsioni.
  • Meteo: martedì 16 luglio con 40°C. Ecco le città più calde
    Previsione15 Luglio 2024

    Meteo: martedì 16 luglio con 40°C. Ecco le città più calde

    L'ondata di caldo prosegue senza sosta con calura in aumento anche al Nord. Le temperature ben oltre la norma non danno respiro nemmeno di notte.
  • Meteo: al via una settimana rovente! Da mercoledì 17 oltre 35°C anche al Nord
    Previsione15 Luglio 2024

    Meteo: al via una settimana rovente! Da mercoledì 17 oltre 35°C anche al Nord

    L'ondata di caldo prosegue senza sosta al Centro-Sud con la canicola che diventa più intensa anche al Nord in questo inizio di settimana.
  • Meteo 15 luglio, al via una settimana rovente: caldo africano e afa
    Previsione15 Luglio 2024

    Meteo 15 luglio, al via una settimana rovente: caldo africano e afa

    Anticiclone nord-africano sull'Italia: picchi di 35 gradi al Nord e di 40 al Centro-sud. Le previsioni meteo del 15-16 luglio
Ultime newsVedi tutte


Meteo: tra giovedì 18 e venerdì 19 luglio apice del caldo al Nord! I dettagli
Tendenza15 Luglio 2024
Meteo: tra giovedì 18 e venerdì 19 luglio apice del caldo al Nord! I dettagli
Il caldo intenso insiste per tutta la settimana con calura in aumento al Nord, in particolare nelle giornate di giovedì 18 e venerdì 19 luglio.
Meteo, quando si attenuerà il caldo africano?
Tendenza14 Luglio 2024
Meteo, quando si attenuerà il caldo africano?
Caldo afoso per tutta la settimana poi tra il 21 e il 22 luglio le temperature potrebbero calare a partire dalla Sardegna e dal Centro. La tendenza meteo
Meteo, quando finirà l'ondata di caldo? Gli ultimi aggiornamenti
Tendenza13 Luglio 2024
Meteo, quando finirà l'ondata di caldo? Gli ultimi aggiornamenti
Si profila una settimana rovente sull'Italia con caldo afoso in aumento al Nord e punte intorno ai 38-40 gradi al Centro-sud. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 16 Luglio ore 09:25

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154