Ultimo aggiornamento Mercoledì 27 Gennaio ore 02:49

Seguici su:

FacebookInstagramTwitter

Cambiamenti in vista: arriva il maltempo autunnale

I primi segnali saranno visibili già dal weekend, ma il peggioramento più sensibile arriverà da metà settimana

{icon.url}18 Settembre 2020 - ore 11:35 Redatto da Meteo.it

Sull'Italia le condizioni meteo sono ancora decisamente estive, soprattutto per quanto riguarda il clima che resta ovunque eccezionalmente caldo per la stagione. Tra domenica e l'inizio della prossima settimana osserveremo però i primi segnali di cambiamento, evidenti soprattutto al Centro-Nord, dove il transito di una perturbazione darà luogo a un aumento dell'instabilità e a un calo delle temperature. Mentre domenica sarà coinvolto solo il Nord-Ovest, lunedì le condizioni meteo si faranno più instabili anche sul versante centrale tirrenico. Al mattino deboli piogge potranno coinvolgere Lazio, sud della Toscana, nord della Lombardia e il Piemonte. Qualche rovescio potrà svilupparsi anche sulla Sardegna nord-orientale. Nel corso della giornata saranno probabili temporali lunego l'Appennino e, localmente, anche sulla Puglia. Deboli piogge o rovesci potranno svilupparsi su Piemonte, Liguria, Trentino, Lombardia settentrionale, zone interne della Toscana, Umbria e Campania. Le temperature caleranno sulle regioni centrali.

Cambiamenti in vista: arriva il maltempo autunnale

In seguito sull'Italia proseguirà l'afflusso di correnti sud-occidentali. Di conseguenza, con i venti umidi resterà elevato il rischio di precipitazioni, probabili soprattutto al Nord.Al Sud e sulle Isole maggiori soffieranno invece venti meridionali, ancora decisamente caldi, e le temperature resteranno al di sopra delle medie stagionali.La situazione cambierà in modo più sensibile da metà settimana, quando l'arrivo di una vasta perturbazione atlantica darà origine a un brusco peggioramento del tempo. Nel mirino del maltempo, ancora una volta, ci saranno le regioni settentrionali, ma secondo l'attuale tendenza meteo si profila un coinvolgimento anche delle regioni centrali, in particolare quelle tirreniche.I prossimi aggiornamenti permetteranno di conoscere maggiori dettagli.

Notizie
TendenzaMeteo, da domenica 31 gennaio nuovo afflusso di aria fredda
Meteo, da domenica 31 gennaio nuovo afflusso di aria fredda
Dopo un rialzo termico a partire da giovedì 28 gennaio, da domenica 31 nuovo afflusso di aria fredda. La tendenza meteo...
Meteo città

Meteo Italia

Meteo Europa

Mediaset

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154