FacebookInstagramTwitterMessanger

Bollette, nuova stangata: la luce aumenterà del 59% a ottobre

La cifra è stata comunicata dall'Aurotità competente. Per Nomisma Energia "senza interventi del governo l'incremento della bollette della luce sarebbe addirittura del 100%”
{icon.url}29 Settembre 2022 - ore 18:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
29 Settembre 2022 - ore 18:00 Redatto da Redazione Meteo.it

Il mese di ottobre quest’anno non porterà con sé solo i primi freddi, ma anche una nuova stangata per le tasche degli italiani: dal primo del mese, infatti, le bollette dell'elettricità, sul mercato tutelato, aumenteranno del 59%. A comunicarlo è stata Arera, l'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente. Un aumento significativo, in linea con la stima arrivata da Nomisma Energia ieri che parlava di un +60%. "Senza interventi del governo l'incremento della bollette della luce sarebbe addirittura del 100%”, ha detto il presidente di Nomisma Energia, Davide Tabarelli.

Anche il gas aumenterà a novembre

Il prezzo dell'elettricità - secondo quanto riporta l’Agi - toccherà un nuovo massimo di 66,6 centesimi per Kwh. Per quanto riguarda il gas invece  il nuovo metodo di calcolo farà scattare l'aggiornamento a inizio novembre. In ogni caso, Nomisma stima un rialzo del 70%. "Il prezzo del Psv è un po' più basso, circa il 10% in meno rispetto al Ttf, questo se non altro aiuta un po'", ha aggiunto Tabarelli. "Se, e solo se, la stima di Nomisma fosse esatta, allora una famiglia tipo avrebbe un rincaro della bolletta della luce pari a 677 euro su base annua". A dirlo è Marco Vignola, responsabile del settore energia dell'Unione Nazionale Consumatori, commentando la stima di Nomisma energia.

I vantaggi del nuovo sistema di calcolo

Le cifre, pur pesantissime, avrebbero potuto essere peggiori: per il gas grazie alle modifiche di Arera, osserva l'associazione, il rialzo sarebbe di un 50% in meno rispetto ai valori che si sarebbero verificati nel caso si fosse fatto l'aggiornamento con le quotazioni di fine agosto. "Il successo della nostra associazione, l'aver ottenuto bollette mensili e non solo bimestrali, consentirà alla famiglie di poter far meglio fronte a bollette da infarto, visto che saranno spalmate in due mesi invece di uno. Speriamo, infine, che il nuovo Parlamento rinvii la scadenza del mercato tutelato del gas”, ha chiuso Vignola.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 13:02
Notizie
TendenzaMeteo: Ponte dell'Immacolata tra clima mite, piogge intense e neve. La tendenza
Meteo: Ponte dell'Immacolata tra clima mite, piogge intense e neve. La tendenza
Giovedì 8 dicembre tempo perlopiù stabile mentre dal pomeriggio e nella giornata di venerdì 9 un peggioramento interesserà il Centro-Nord: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 05 Dicembre ore 16:30

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154