FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Alta pressione nord-africana sull'Italia

Tempo stabile e soleggiato con caldo molto intenso. Punte massime oltre i 35°C
21 Agosto 2020 - ore 06:00 Redatto da Meteo.it
21 Agosto 2020 - ore 06:00 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Il caldo itnenso trona protagonista sul nostro Paese. Questa nuova ondata di calore proseguirà molto probabilmente fino alla giornata di domenica. L’alta pressione dell’Anticiclone Nord-Africano si sta infatti allungando con decisione verso l’Italia. Nei prossimi giorni ci attende dunque una fase contraddistinta da giornate soleggiate e stabili, in cui farà anche molto caldo, con temperature nuovamente in crescita, anche oltre i 35°C in molte regioni e capaci di spingersi addirittura fino a picchi di 38-40 gradi. L’apice del caldo sarà tra venerdì e sabato. Per domenica invece le attuali proiezioni vedono l’arrivo di correnti atlantiche accompagnate da temporali diffusi al Nord e calo delle temperature generalizzato in tutta Italia. Per le conferme e ulteriori dettagli sulla tendenza vi consigliamo di seguire i prossimi aggiornamenti.

Previsioni meteo per oggi. Giornata di sole in tutta Italia, con appena qualche nuvola innocua, nel pomeriggio, sulle zone alpine. Caldo afoso piuttosto intenso, in ulteriore aumento: temperature massime in generale comprese fra 30 e 36 gradi, ma con possibili punte a sfiorare in 40 gradi, specie in Sicilia.

Previsioni meteo per sabato. L’ondata di caldo continuerà ad intensificarsi e sull’insieme del Paese raggiungerà il suo apice. Le temperature massime raggiungeranno diffusamente la soglia dei 35 gradi e potranno anche avvicinarsi ai 40 gradi sulle regioni centrali tirreniche e sulla Sardegna. Nel corso della giornata una perturbazione atlantica si avvicinerà all’arco alpino innescando rovesci e temporali sparsi, che dovrebbero restare confinati alle zone montuose.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, aria artica e nucleo instabile in arrivo ad inizio settimana: la tendenza fino al Ponte del 25 aprile
Meteo, aria artica e nucleo instabile in arrivo ad inizio settimana: la tendenza fino al Ponte del 25 aprile
Settimana prossima continuerà ad essere fredda, e il passaggio di alcuni impulsi perturbati porterà nuove fasi instabili: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Domenica 21 Aprile ore 06:50

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154