FacebookInstagramTwitterMessanger

Allerta meteo a Napoli e in Campania prorogata fino a venerdì 10 dicembre: vento e temporali. Scuole chiuse?

Prorogata l'allerta meteo gialla sulla Campania anche per venerdì 10 dicembre. Le previsioni meteo per il fine settimana non annunciano miglioramenti.
{icon.url}9 Dicembre 2021 - ore 16:11 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
9 Dicembre 2021 - ore 16:11 Redatto da Redazione Meteo.it
Foto di Marco Massimo da Pixabay 

Prorogata l'allerta meteo su Napoli e la Campania anche per venerdì 10 dicembre 2021. Si attendono temporali e forte vento su tutta la Regione. Scuole chiuse? La decisione spetta ai vari Comuni a seconda delle criticità e delle avverse condizioni meteo. Ecco cosa dice il bollettino della Protezione Civili e cosa accadrà nelle prossime ore.

Prorogata l'allerta meteo a Napoli e in Campania: condizioni meteo avverse

La scadenza iniziale dell'allerta meteo su Napoli e la Campania era prevista per le 16 di oggi, 9 dicembre 2021. Le avverse condizioni metereologiche hanno fatto sì che venisse però prorogata fino alle 16 di domani, venerdì 10 dicembre 2021.

Si tratta di un'allerta di colore giallo per vento e temporali e per rischio idraulico e idrogeologico. La Protezione Civile regionale ha voluto far sapere di voler raccomandare la massima attenzione rispetto alle criticità previste esortando le varie autorità a porre in essere tutte le misure atte a prevenire, contrastare e mitigare i fenomeni attesi.

Il bollettino parla di rischio ruscellamenti superficiali e possibili fenomeni di trasporto di materiale, ma anche di possibili allagamenti di locali interrati e di quelli a pian terreno oltre che di innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua con inondazioni delle aree limitrofe anche per effetto di criticità locali.

Risulta possibile, viste le previsioni meteo per il fine settimana, che l'allerta su Napoli e Campania venga ulteriormente prorogata. Si attendono infatti piogge abbondanti e venti molto forti, sulla scia di quanto già visto in questi giorni, sia sabato che domenica mattina. Da lunedì, molto probabilmente, un timido sole tornerà a far capolino e a far risalire leggermente le temperature.

Scuole chiuse in Campania? Fra allerta e possibile sciopero

Risulta difficile, se non improbabile, la chiusura delle scuole. Con l'allerta gialla i vari Comuni solitamente non decidano di adottare questa soluzione, che, invece, viene spesso adottata quando vi è una allerta di colore arancione.

Bisogna chiarire come sia il sindaco di ciascun Comune, in caso di allerta meteo, a poter, tramite un’ordinanza ad hoc, disporre la chiusura di: scuole, parchi e altri luoghi pubblici per motivi di sicurezza. La decisione non è però obbligatoria e non scatta automaticamente in corrispondenza di un determinato livello di allarme. Si tratta di una scelta facoltativa e discrezionale che viene fatta in presenza di una comunicazione di un allarme immediato o di un aggravamento importante delle condizioni meteo.

I disagi per il maltempo, però, dovranno fare i conti con i disagi provocati dallo sciopero della scuola indetto proprio per venerdì 10 dicembre 2021.

Lo sciopero, proclamato dai sindacati: Flc Cgil, Uil Scuola, Gilda e Snals, punta a dare stabilità al lavoro di migliaia di precari valorizzando le varie attività che si svolgono all'interno di ciascun istituto scolastico. Si chiede di aumentare i posti dei collaboratori scolastici, oltre che dei presidi sanitari e migliorare i sistemi di sanificazione nelle scuole. Le modalità di adesione potranno variare da scuola a scuola e non è detto che tutti gli insegnanti e il personale aderiranno. Si consiglia di verificare le informazioni presso il proprio Istituto.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 07:43
Notizie
TendenzaMeteo: lunedì 28 novembre breve tregua. A fine mese freddo e maltempo
Meteo: lunedì 28 novembre breve tregua. A fine mese freddo e maltempo
Lunedì 28 novembre breve tregua dal maltempo ma già a fine giornata e fino al 30 novembre agirà un nuovo peggioramento. Clima freddo: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Domenica 27 Novembre ore 10:59

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154