Ultimo aggiornamento martedì 20 ottobre ore 20:29

Seguici su:

FacebookInstagramTwitter

Ultima parte della settimana con due perturbazioni

Tra venerdì e sabato qualche pioggia al Centro-Nord, domenica al Centro-Sud. Clima mite

{icon.url}24 Gennaio 2020 - ore 10:20 Redatto da Meteo.it

Nelle prossime ore è atteso un graduale indebolimento dell’alta pressione che consentirà alle frange più avanzate di una perturbazione atlantica di raggiungere il nostro Paese: questa prima debole perturbazione, la numero 4 del mese, transiterà sulla Penisola tra la fine di oggi e la giornata di sabato, coinvolgendo più che altro il Centro-Nord. Una seconda perturbazione, la numero 5 del mese, raggiungerà poi l’Italia nella giornata di domenica, portando le sue piogge soprattutto al Centro-Sud. Seguiranno giornate caratterizzate da correnti occidentali che favoriranno una nuvolosità sparsa accompagnata anche da qualche precipitazione e temperature relativamente miti. A cavallo tra venerdì 31 gennaio e sabato 1° febbraio è probabile una rimonta anticiclonica che dovrebbe garantire tempo stabile.

Ultima parte della settimana con due perturbazioni

Previsioni meteo per venerdì. Venerdì nuvolosità in graduale aumento al Nord-Ovest, su regioni tirreniche e Sardegna, con piogge sporadiche tra Piemonte e Liguria e qualche rovescio o temporale in arrivo nel pomeriggio nel nord-ovest della Sardegna. Nuvole anche consistenti ma innocue nel sud-est della Sicilia e sulla Calabria ionica. Inizialmente più soleggiato sul resto d’Italia. Tra sera e notte peggiora con piogge anche moderate e qualche rovescio in Liguria e Toscana, neve su Alpi Marittime, Appenino Ligure e Appennino Tosco-Emiliano, con limite dai 700 metri del Cuneese ai 1100-1300 tra Emilia e Toscana. Piogge più isolate possibili anche su basso Piemonte, Emilia Romagna, Venezie, Marche, Umbria e Lazio. Temperature massime stazionarie o in leggero calo, comunque ancora in generale oltre la norma. Venti fino a moderati meridionali su Ligure, Tirreno, Sardegna e Sicilia, e in intensificazione anche sullo Ionio. La nostra previsione per venerdì ha un Indice di Affidabilità medio (IdA 75-80).

Ultima parte della settimana con due perturbazioni

Previsioni meteo per sabato. Sabato nuvole alternate a parziali schiarite tra Abruzzo, Molise, Lucania, nord della Puglia e della Calabria. Altrove prevarranno le nuvole, anche compatte in gran parte del Nord, sul nord della Toscana e delle Marche. Locali e brevi piogge potranno interessare al mattino la bassa Val Padana, la Liguria di levante e il medio Tirreno fino alla Campaniacon deboli nevicate fino a 800-1500 metri sull’Appenino ligure ed emiliano. Nel pomeriggio qualche pioggia principalmente in Toscana, in forma più isolata tra il basso Lazio e il nord della Campania. In serata fenomeni più scarsi possibili tra Emilia Romagna e Toscana. Temperature minime in diffuso aumento, eccetto in Sardegna, con rialzi anche di 4-6 gradi al Nord-Est, nel settore peninsulare e in Sicilia. Massime in calo di 1-4 gradi al Nord, in lieve aumento su Puglia, Calabria e Sicilia. Venti localmente moderati meridionali su Tirreno, Ionio e Sicilia, da nord-nordovest sulla Liguria.

Ultima parte della settimana con due perturbazioni

Foto iStock/Getty Images

Notizie
TendenzaMeteo: venerdì 23 nuove piogge al Nord e in Toscana
Meteo: venerdì 23 nuove piogge al Nord e in Toscana
Nel weekend effetti della perturbazione n.7 su gran parte d'Italia. Cessano i venti di Scirocco...
Meteo città

Meteo Italia

Meteo Europa

Mediaset

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154