Torna a prevalere l'alta pressione

Tempo stabile e temperature oltre la norma ovunque. Attenzione alle nebbie al Nord

| Redatto da Giovanni Dipierro

Dopo una breve parentesi invernale che, in corrispondenza dell'Epifania, sta portando sull'Italia un sensibile aumento del freddo, l'alta pressione tornerà a rinforzarsi già a partire da domani: nei prossimi giorni favorirà una attenuazione dei venti e il rialzo delle temperature, che torneranno su valori oltre la norma ovunque. Sulle pianure del Nord permarrà il rischio di formazione delle nebbie.
Le previsioni per le prossime ore

Torna a prevalere l'alta pressione | NEWS METEO.IT

Mercoledì prevarranno le nuvole nelle Isole maggiori, in lento diradamento nella seconda parte della giornata. Possibili piogge nell’est della Sardegna e, al mattino, anche nel sud-ovest dell’isola e nel Trapanese. Inizio di giornata nebbioso sulla bassa Val Padana. Tra la bassa pianura lombarda e l’Emilia occidentale le nebbie saranno localmente persistenti, e dopo il tramonto saranno di nuovo più diffuse.
Sul resto dell’Italia il cielo sarà sereno o poco nuvoloso, con pochi annuvolamenti sul medio Adriatico e al Sud e qualche passeggera e sottile velatura a ridosso delle Alpi nella seconda parte della giornata. Temperature per lo più in lieve aumento, venti moderati da est-nordest in Sardegna, locali rinforzi dai quadranti settentrionali sul medio-basso Adriatico e sull’alto Ionio.

Nei giorni successivi continueranno a prevalere condizioni anticicloniche, con tempo stabile, spesso soleggiato, e temperature anche al di sopra della norma, specie nelle aree più soleggiate del Centro-Nord. La stabilità atmosferica e la scarsa ventilazione manterranno alto il rischio di nebbie in Val Padana nelle ore più fredde e continueranno a favorire l’accumulo di inquinanti nell’aria.
Venerdì un sistema nuvoloso in ingresso nel mediterraneo occidentale lambirà, con un po’ di nuvole, il Nord-Ovest, il settore ligure e la Sardegna, con qualche precipitazione occasionale nel sud dell’isola, nel Levante ligure e a ridosso delle Alpi occidentali, con limite della neve intorno ai 1.500 metri.

Torna a prevalere l'alta pressione | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette