FacebookInstagramXWhatsApp

Terremoto nelle Marche di magnitudo 4.0: paura a Fermo. Trema la terra anche in Sicilia a Nicosia

Violenta scossa di terremoto a Fermo, nelle Marche di magnitudo 4.0. L'Ingv registra eventi sismici anche in Sicilia di magnitudo più basso
Eventi estremi14 Novembre 2023 - ore 21:40 Redatto da Redazione Meteo.it
Eventi estremi14 Novembre 2023 - ore 21:40 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Una violenta scossa di terremoto di magnitudo 4.0 si è avvertita nelle Marche poco dopo le ore 17 di martedì 14 novembre 2023. Tanta paura a Fermo, visto che l'epicentro del sisma è stato registrato a tre chilometri a sud di Montelparo.

Trema la terra nelle Marche: terremoto di 4.0 a Fermo

Attimi di grande paura a Montelparo, in provincia di Fermo, intorno alle ore 17 di martedì 14 novembre 2023. Una scossa di terremoto è stata avvertita da buona parte della popolazione come evidenziato dall'Ingv, Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, che ha indicato magnitudo di 4.0 dell'evento sismico. L'epicentro del terremoto è stato individuato a 3 Km da Montelparo con l'ipocentro a 21.6 km di profondità. La scossa di terremoto è stata talmente forte da essere avvertita in tutta la regione compresi i territori di Ancona, Ascoli Piceno e tutta la costa.

Tantissime le chiamate e le segnalazioni da parte dei cittadini sui social e non spaventati dalla forte scossa. Al momento non risultano danni a edifici e infrastrutture.

Terremoto oggi in Italia: non solo nelle Marche, ma anche in Sicilia. Ecco dove

Paolo Calcinaro, il primo cittadino di Fermo, la cittadina della Marche dove si è registrata la forte scossa di terremoto ha fatto sapere: "mi risulta che non ci siano problemi, anche se il terremoto è stato avvertito nettamente. Gli uffici sono aperti e sono in corso le verifiche, al momento negative".

Non solo, il sindaco sui social ha aggiunto: "si è registrata una scossa del quarto grado circa con epicentro nella parte montana della provincia: i nostri tecnici sono già in servizio per verificare che non ci siano problematiche. Sono fuori città ma in collegamento diretto con l'ufficio tecnico. Per ogni notizia informerò immediatamente".

Il terremoto nelle Marche non è l'unico evento sismico di oggi, martedì 14 novembre. Anche in Sicilia sono state avvertite due scosse di terremoto. La prima intorno alle ore 15 di magnitudo 3.6 nell'area di Cerami e Nicosia a una profondità di 32 Km. Successivamente, intorno alle 16, la terra ha tremato ancora con una scossa di magnitudo 2.5 a 6 chilometri a nord est di Nicosia, in provincia di Enna ad una profondità di 34 km.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Astronomia, cosa ci riserva il cielo di maggio 2024?
    Terremoto27 Aprile 2024

    Astronomia, cosa ci riserva il cielo di maggio 2024?

    Dopo l'eclissi solare totale di aprile, il maggio astronomico è pronto a stupire con lo sciame meteorico Eta-Aquariidi e la Luna dei fiori
Ultime newsVedi tutte


Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
Tendenza21 Luglio 2024
Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
A metà settimana il caldo rientrerà nei ranghi con valori estivi ma senza eccessi. Nell'ultima parte di settimana possibile una nuova fase calda.
Meteo: martedì 23 e mercoledì 24 luglio temporali, venti e stop caldo africano! Ecco dove
Tendenza20 Luglio 2024
Meteo: martedì 23 e mercoledì 24 luglio temporali, venti e stop caldo africano! Ecco dove
La prossima settimana segnerà finalmente la fine della lunga ondata di calore che sta interessando l'Italia: rischio di temporali e forti venti.
Meteo, stop alla canicola: dal 22 luglio caldo estivo senza eccessi
Tendenza19 Luglio 2024
Meteo, stop alla canicola: dal 22 luglio caldo estivo senza eccessi
La prossima settimana le temperature torneranno su livelli più normali per la stagione senza afa opprimente. Possibili fasi instabili. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 22 Luglio ore 05:10

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154