FacebookInstagramTwitterMessanger

Spagna, a Vigo 750 euro di multa per chi fa pipì in mare

Fino a 750 euro di multa per chi fa pipì in mare, ma ci sono anche altre sanzioni per chi in Spagna non rispetta varie norme
{icon.url}23 Giugno 2022 - ore 13:50 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
23 Giugno 2022 - ore 13:50 Redatto da Redazione Meteo.it

Nella città di Vigo, in Spagna, una nuova norma ha sancito il divieto di fare pipì in mare. Pena una sostanziosa multa - fino a 750 euro - per chi si lascia andare, mentre fa il bagno o rimane sulla spiaggia, e non trattiene quella che viene definita una "semplice evacuazione fisiologica". La notizia sta facendo il giro del web ha sollevato molta ilarità, ma la città galiziana non è l'unica ad applicare tale norma.

Spagna, multa per chi fa pipì: ecco la nuova norma

L’amministrazione di Vigo, nella regione nord-occidentale della Galizia, in Spagna, ha deciso di vietare "l'evacuazione fisiologica sulla spiaggia o in mare". Non sono stati resi noti i dettagli su come verrà applicata tale norma e su come si effettueranno i controlli del caso per contestare l'avvenuta violazione. Si è compreso, però, che la sanzione pecuniaria potrà arrivare a raggiungere i 750 euro. E' stato vietato anche l'uso del sapone o dello shampoo. Oltre a questo i frequentatori delle spiagge non possono nemmeno lavare gli utensili da cucina in acqua.

Spiaggia, le altre norme della Spagna: tutte le regole per i vacanzieri

Cosa accade nelle altre città? Quali norme devono rispettare i vacanzieri? A Mino, vicino a La Coruña, le autorità hanno stabilito di dare la precedenza ai nuotatori e a chi prende il sole. Chi vuole praticare altri sport acquatici può farlo solo prima delle 10 del mattino.

A vietare di urinare in mare sono state anche le amministrazioni di: San Pedro del Pinatar a Murcia, nel sud-est della Spagna. Non sono permessi anche: la nudità, i racchettoni e il “prenotare” un posto in spiaggia lasciando un asciugamano. Chi si rifiuta di coprire le parti intime può rischiare di pagare una salata sanzione.

Altre multe? Ebbene:

  • Accendere un fuoco o un barbecue - fino a 1.500 euro
  • Vendere bevande o cibo senza licenza - fino a 3 mila euro
  • A Barcellona, Malaga e Palma di Maiorca camminare per strada in bikini: multa fino a 300 euro
TG Meteo Nazionale - edizione delle 07:38
Notizie
TendenzaMeteo: lunedì 28 novembre breve tregua. A fine mese freddo e maltempo
Meteo: lunedì 28 novembre breve tregua. A fine mese freddo e maltempo
Lunedì 28 novembre breve tregua dal maltempo ma già a fine giornata e fino al 30 novembre agirà un nuovo peggioramento. Clima freddo: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 26 Novembre ore 13:01

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154