FacebookInstagramTwitterMessanger

Nel weekend punte oltre 35 gradi al Centro-Sud

Clima pienamente estivo dappertutto. Qualche temporale di calore sui rilievi nelle ore più calde
{icon.url}22 Giugno 2020 - ore 12:05 Redatto da Meteo.it
{icon.url}
22 Giugno 2020 - ore 12:05 Redatto da Meteo.it

Lunedì e martedì tempo soleggiato e temperature in crescita al Centro-Nord, grazie alla presenza dell’Anticiclone delle Azzorre, mentre al Sud insisteranno nuvole e un po’ di acquazzoni a causa del vortice di bassa pressione che, posizionato sulla Grecia, farà sentire i suoi effetti anche su questa parte d’Italia. Da mercoledì però l’alta pressione estenderà la sua influenza anche sulle regioni meridionali. Le previsioni per le prossime ore.

Nel weekend punte oltre 35 gradi al Centro-Sud

Nella seconda parte della settimana l’Italia vivrà condizioni meteorologiche tipicamente estive. Nella giornata di giovedì, in particolare, il tempo risulterà soleggiata nelle regioni peninsulari e sulle isole maggiori, salvo lo sviluppo di cumuli nelle ore più calde della giornata, attorno ai rilievi, associati a sporadici e brevi temporali di calore sulla dorsale centrale e settentrionale. Al Nord cielo da poco nuvoloso a irregolarmente nuvoloso: nel pomeriggio-sera formazione di rovesci e locali temporali nel settore alpino e prealpino, occasionalmente sulle vicine pianure di Veneto e Friuli. Temperature in lieve aumento al Centro-Sud, dove si supereranno i 30 gradi, in leggera flessione al Nord, ma comunque comprese tra 25 e 30 gradi. La presenza dell’alta pressione, anche nei giorni successivi, sarà garanzia di tempo stabile, soleggiato e caldo sulla maggior parte delle nostre regioni, in particolar modo su quelle centro-meridionali, dove si potranno anche toccare 32-34 gradi. Al Nord, per contro, si osserverà una maggiore variabilità e una lieve accentuazione dell’instabilità atmosferica, con il rischio di qualche temporale, principalmente nelle aree alpine e prealpine, ma non è da escludersi del tutto un coinvolgimento occasionale delle pianure adiacenti. Sulle regioni settentrionali, di conseguenza, il caldo potrà risultare inizialmente un po’ più contenuto. Ma la prospettiva, anche qui, è per una intensificazione della calura a partire dal weekend, complice una maggiore spinta verso nord dell’aria calda sub-tropicale, associata a un promontorio in quota di matrice nord-africana, in espansione verso le regioni del Centro-Sud, dove si potrebbero raggiungere, e localmente superare, i 35 gradi. Questa soglia potrebbe essere superata già da sabato su Sardegna e Sicilia, domenica in diverse aree interne del Centro e, soprattutto, del Sud.

Nel weekend punte oltre 35 gradi al Centro-Sud
TG Meteo Nazionale - edizione delle 07:53
Notizie
TendenzaMeteo, due perturbazioni in arrivo tra il 3 e il 4 agosto
Meteo, due perturbazioni in arrivo tra il 3 e il 4 agosto
Mentre il Sud resta nella morsa del caldo il Nord deve fare i conti con un via vai di perturbazioni. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Domenica 01 Agosto ore 15:05

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154