FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, perturbazione sull'Italia fra il 3 e il 4 settembre: rischio di forti temporali e grandine. Ecco dove

Una perturbazione attraversa l'Italia nel weekend, portando piogge e temporali. C'è il rischio di fenomeni intensi, con grandine e molti fulmini: le previsioni meteo nei dettagli
{icon.url}3 Settembre 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
3 Settembre 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it

Settembre 2022 è partito nel segno dell'instabilità meteo, e anche in questo primo weekend del mese buona parte dell'Italia vedrà arrivare piogge e temporali. La responsabile è una perturbazione che sabato 3 settembre coinvolgerà soprattutto il Centro-Nord per poi influenzare le condizioni meteo anche in parte del Sud e in Sardegna nella giornata di domenica 4 settembre. Il suo transito sarà accompagnato da piogge e temporali con il rischio di fenomeni localmente intensi. Escluse le estreme regioni meridionali, dove nel frattempo gli afflussi di aria calda subtropicale manterranno un clima ancora decisamente caldo con temperature ben oltre i 30 gradi.

All’inizio della prossima settimana, poi, il promontorio anticiclonico nord-africano tenderà ad espandersi verso l’Italia e l’Europa centro-orientale, trascinando con sé verso latitudini settentrionali la massa d’aria calda. Fra lunedì 5 e martedì 6 settembre, quindi, si prospettano condizioni di tempo generalmente stabile con caldo in aumento un po’ ovunque, con i picchi più elevati sulle isole maggiori dove si potranno toccare punte oltre i 35 gradi.

Le previsioni meteo per sabato 3 settembre

Schiarite ampie su gran parte del Sud e in Sicilia, salvo il passaggio di velature e modesti annuvolamenti pomeridiani a ridosso dei rilievi. Nel resto del Paese tempo più variabile e a tratti instabile. Sin dalla mattinata rischio di piogge o temporali al Nord-Ovest, in Emilia e in Toscana; in seguito anche su Alpi orientali, Veneto, Romagna, Umbria, alto Lazio, Marche e Abruzzo. Non si escludono fenomeni di forte intensità.

Temperature massime in leggero calo al Nord-Ovest e in Toscana, dove non si andrà oltre i 25-26 gradi; valori fino a 27-31 gradi altrove, con picchi di 33-35 gradi sulle Isole. Venti di Scirocco in rinforzo sui mari di ponente, che tenderanno a divenire mossi; possibili raffiche nelle aree temporalesche.

Le previsioni meteo per domenica 4 settembre

Prevalenza di tempo soleggiato su Calabria, Sicilia e - inizialmente - anche sul resto del settore ionico. Condizioni meteo in miglioramento al Nord, dove il rischio di brevi rovesci sarà basso e limitato alle Alpi occidentali, i rilievi veneti e friulani e l’Emilia Romagna meridionale. Nel resto del Paese tempo più variabile e instabile con possibili rovesci o temporali a partire da Sardegna settentrionale, regioni centrali tirreniche e Campania, ma in estensione in giornata anche al resto del Centro, Basilicata e Puglia. In serata tendenza ad un generale miglioramento.

Temperature massime in lieve aumento al Nord, Toscana, estremo Sud e Sicilia, stazionarie o in leggero calo altrove: punte fino a 33-36 gradi su Sicilia e Sardegna. Venti per lo più deboli, con rinforzi da sud sui mari meridionali e con raffiche nelle aree temporalesche.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:02
Notizie
TendenzaMeteo, l'Ottobrata prosegue. Qualche cambiamento nel weekend
Meteo, l'Ottobrata prosegue. Qualche cambiamento nel weekend
Nel corso del weekend possibile leggero indebolimento del campo anticiclonico: potrebbe essere il preludio ad un peggioramento più consistente atteso lunedì 10
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 04 Ottobre ore 23:02

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154