FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo: weekend di Pasqua tra maltempo e caldo anomalo. I dettagli

Il weekend di Pasqua vedrà il transito di due diverse perturbazioni, che influenzeranno anche il lunedì di Pasquetta. Picchi fino a 30 gradi.
29 Marzo 2024 - ore 12:38 Redatto da Meteo.it
29 Marzo 2024 - ore 12:38 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Durante le Feste di Pasqua due diverse perturbazioni attraverseranno l’Italia, portando ancora una volta un po’ di maltempo soprattutto al Nord. In particolare una perturbazione (la numero 13 di marzo), tra domani (sabato santo, 30 marzo) e la prima parte della domenica di Pasqua (31 marzo), porterà nuvole e un po’ di piogge al Nord e Toscana, con nuove nevicate sulle Alpi, sebbene solo a quote elevate; nel resto d’Italia il tempo risulterà in generale soleggiato e stabile, mentre caldi e intensi venti di Scirocco spingeranno le temperature ben oltre la norma.

La seconda perturbazione (la numero 14 del mese) attraverserà la Penisola tra la seconda parte di Pasqua e il lunedì di Pasquetta (1 aprile), portando un po’ di instabilità al Centro-Nord, mentre il Sud verrà nuovamente risparmiato. Da martedì 2 aprile è probabile una rimonta dell’alta pressione in grado di garantire qualche giorno di tempo stabile e asciutto in tutta Italia, compreso il Nord.

Le previsioni meteo per sabato santo, 30 marzo

Molte nubi e piogge sparse al Nordovest, con nevicate sulle Alpi ma solo al di sopra di 2000 metri. Un po’ di nuvole anche al Nordest e Toscana, ma alternate a momenti di sole e con qualche pioggia sulle Venezie solo nella seconda parte del giorno. In prevalenza soleggiato nel resto d’Italia.

Temperature massime in ulteriore aumento al Nordest, in calo invece in Calabria e Isole: valori comunque ancora diffusamente oltre la norma. Ventoso su tutti i nostri mari, per venti di Libeccio in Sardegna, meridionali o di Scirocco altrove; mari da molto mossi ad agitati.

Le previsioni meteo per Pasqua, domenica 31 marzo

A Pasqua cielo nuvoloso e piogge intermittenti al Nord, più diffuse e insistenti al Nordovest. Alternanza tra sole e nuvole in Toscana, Umbria, Marche e Sardegna, comunque senza piogge. Prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso altrove. Temperature massime in leggero calo al Nord, in crescita al Sud e Isole: punte vicine a 30 gradi in Sicilia.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, stop al caldo nei prossimi giorni: in arrivo 2 perturbazioni e aria fredda. La tendenza da lunedì 15 aprile
Meteo, stop al caldo nei prossimi giorni: in arrivo 2 perturbazioni e aria fredda. La tendenza da lunedì 15 aprile
Dopo aver portato un weekend di caldo estivo, l'anticiclone si indebolirà gradualmente dal 15 aprile: in arrivo nuove piogge e aria fredda.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 12 Aprile ore 16:02

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154