FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, weekend del 4 e 5 dicembre con nuovo maltempo, aria fredda e neve a bassa quota

La seconda perturbazione di dicembre porterà nuove piogge e un po' di neve a bassa quota: le previsioni meteo
4 Dicembre 2021 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
4 Dicembre 2021 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Il weekend del 4 e 5 dicembre inizia, in queste prime ore di sabato, con una breve e parziale fase di tregua dal maltempo. Tuttavia si sta già avvicinando una nuova perturbazione (la numero 2 di dicembre)  che, seguita da correnti fredde di origine artica, tra la fine di sabato 4 e la giornata di domenica 5 porterà maltempo su molte regioni.

Il peggioramento del tempo sarà anche accompagnato da un nuovo e generalizzato calo termico, che ci lascerà in eredità un inizio della prossima settimana decisamente freddo, specie al Nord.

Le aree più direttamente coinvolte dal maltempo, tra la fine di sabato e la giornata di domenica, saranno le regioni del Nordest e quelle del Centro-Sud, con piogge diffuse e il ritorno della neve a quote relativamente basse sulle zone alpine e sull’Appennino Settentrionale. Questa stessa perturbazione, poi, insisterà al Centro-Sud anche all’inizio della prossima settimana, con un po’ di neve fino a bassa quota questa volta sull’Appennino Centrale.

Le previsioni meteo per sabato 4 dicembre

Nel complesso bello al Sud, fatta eccezione per isolate piogge residue al mattino su Calabria Meridionale e Sicilia Settentrionale. Nuvole sul resto d’Italia: deboli piogge su Levante Ligure, Toscana, Umbria, Lazio e Sardegna, con neve sulle Alpi Occidentali oltre 800-1000 metri.

In serata piogge sparse su Emilia, Romagna, coste venete, Friuli, Venezia Giulia, Toscana, Umbria, Lazio, zone interne dell’Abruzzo, Campania, Calabria Tirrenica e Sardegna Occidentale, con neve sull’Arco Alpino oltre 600-800 metri.

Temperature massime in calo al Nord e regioni centrali tirreniche, in crescita invece nelle Isole. Molto vento sui mari di ponente e sullo Ionio.

Le previsioni meteo per domenica 5 dicembre

Ampie schiarite al Nord-Ovest. Nuvole sul resto d’Italia: nel corso del giorno piogge sparse su Venezie, Emilia, Romagna, Marche, Umbria, Lazio, Toscana, Sud e Isole, con neve oltre 500-600 metri sulle Alpi Orientali, oltre 700-1000 metri sull’Appennino Centrale e Settentrionale.

Temperature minime stazionarie al Nord-Ovest, in sensibile aumento altrove; massime in crescita al Nord-Ovest e gran parte del Centro-Sud.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, dal 28 aprile picchi oltre 25 gradi: ecco dove
Meteo, dal 28 aprile picchi oltre 25 gradi: ecco dove
Temperature in netto aumento: si torna sopra le medie soprattutto al Centro-sud e sulle Isole dove potremo superare i 25 gradi. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 25 Aprile ore 17:30

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154