FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, weekend del 15 e 16 aprile con rischio di piogge e temporali: ecco dove

L'atmosfera sull'Italia resta instabile nel fine settimana centrale di aprile, con rischio di piogge e locali temporali in molte regioni: le previsioni meteo
12 Aprile 2023 - ore 11:30 Redatto da Redazione Meteo.it
12 Aprile 2023 - ore 11:30 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Condizioni meteo instabili, con rischio di piogge e temporali: nel weekend del 15 e 16 aprile l'Italia rimarrà ancora sotto l'influenza di una circolazione depressionaria che abbraccia un po' tutta l'Europa centrale e sud-orientale.

Nel nostro Paese questa circolazione sarà rinvigorita da una nuova perturbazione in discesa dal Nord Atlantico, il cui minimo, inizialmente posizionato sul Ligure, scenderà lungo la penisola. Attorno ad esso, in rotazione oraria, soffieranno venti moderati e fino a localmente forti di Maestrale nelle Isole.

Dopo la propagazione di aria più fredda fino all'estremo Sud attesa per venerdì 14, le temperature avranno un andamento altalenante dettato da nuvole e fasi piovose, e con valori nella norma o leggermente al di sotto delle medie stagionali.

Le previsioni meteo del weekend del 15 e 16 aprile:

L'andamento del tempo, in termini di nuvole e piogge, mostra ancora margini di incertezza. Secondo le attuali proiezioni, sabato 15 le piogge più probabili dovrebbero interessare le regioni attorno al Tirreno, con rovesci e temporali specie nei settori del Centro-Sud. Fenomeni più scarsi ma non assenti nel resto delle regioni centro-meridionali. Al Nord poche precipitazioni perlopiù concentrate nel pomeriggio al Nord-Ovest, dove non si esclude qualche episodio di instabilità, e sulle Alpi con limite della neve a 1300-1600 metri.

Domenica 16 il rischio di piogge riguarderà soprattutto Emilia Romagna, il Centro Italia, specie il settore Adriatico, e il Sud. Sul resto del Nord fenomeni meno probabili e solo occasionali.

All'inizio della prossima settimana l'instabilità dovrebbe tendere a concentrarsi sul meridione e le vicine regioni del Centro, mentre il Nord dovrebbe entrare nella sfera d'influenza di un'alta pressione estesa a tutta la fascia centrale del nostra Continente. Dal punto di vista termico non dovrebbero esserci particolari cambiamenti.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, aria artica e nucleo instabile in arrivo ad inizio settimana: la tendenza fino al Ponte del 25 aprile
Meteo, aria artica e nucleo instabile in arrivo ad inizio settimana: la tendenza fino al Ponte del 25 aprile
Settimana prossima continuerà ad essere fredda, e il passaggio di alcuni impulsi perturbati porterà nuove fasi instabili: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Domenica 21 Aprile ore 07:18

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154