FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, venerdì 11 si indebolisce l'alta pressione con qualche pioggia

Mentre tra mercoledì 9 e giovedì 10 si profila un dominio dell'alta pressione, venerdì 11 si evolve la scena meteo: nuova perturbazione in vista.
{icon.url}8 Febbraio 2022 - ore 11:54 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
8 Febbraio 2022 - ore 11:54 Redatto da Redazione Meteo.it

Dopo il transito di una debole perturbazione (la n.2 del mese) a inizio settimana, tra mercoledì 9 e giovedì 10 febbraio l'alta pressione tornerà a dominare determinando condizioni meteo generalmente stabili e un clima piuttosto mite per la stagione, con temperature massime anche al di sopra delle medie stagionali. Poi, nella giornata di venerdì 11 febbraio, l'alta pressione comincerà a indebolirsi a causa dell'avvicinamento di una nuova debole perturbazione.

La giornata si presenterà generalmente stabile e in gran parte soleggiata, specialmente al Centro-Sud mentre al Nord, e in parte anche sulla Toscana, si potrà osservare un aumento della nuvolosità ma ancora una volta con scarsi effetti in termini di precipitazioni. Qualche debole pioggia potrebbe verificarsi sulla Liguria e in serata probabilmente sull'Emilia Romagna e bassa Pianura Padana.

La perturbazione si sposta anche al Centro-Sud ma con poche piogge: la tendenza meteo per sabato 12 e domenica 13 febbraio

La perturbazione transiterà poi anche al Centro-Sud, tra la fine di venerdì 11 e il fine settimana del 12 e 13 febbraio mentre al Nord si potrà registrare un netto miglioramento delle condizioni meteo. Nelle regioni centro meridionali nel corso di sabato non si avranno piogge rilevanti: da segnalare solo qualche debole e isolata precipitazione tra l'Abruzzo, il Molise, la Puglia, la Calabria e l'Appennino meridionale. Per quanto riguarda il Nord, attanagliato da una grave siccità, potrebbe verificarsi qualche pioggia solo nel sud del Piemonte o qualche nevicata fino a quote collinari, specie nel Cuneese.

Al seguito della perturbazione affluirà aria fredda, con un conseguente calo delle temperature che coinvolgerà prima il Nord e poi, nel fine settimana, anche le regioni centro meridionali con temperature massime che torneranno più vicine ai valori normali.

Domenica 13 si fa strada l'arrivo di un'altra perturbazione: tornano le piogge al Nord?

Domenica 13 inizierà a farsi strada un'altra perturbazione, il cui passaggio vero e proprio è atteso per lunedì 14 e che dovrebbe interessare in particolare le regioni tirreniche, le Isole e l'estremo Sud. Prima del suo arrivo assisteremo però a un rinforzo dei venti umidi meridionali con le prime precipitazioni.

A inizio settimana il passaggio di questa perturbazione potrebbe riguardare in maniera più importante anche le regioni settentrionali, con le prime consistenti precipitazioni dopo un lungo periodo di siccità. In seguito, sembrerebbe profilarsi il ritorno dell'alta pressione: i prossimi aggiornamenti permetteranno di conoscere maggiori dettagli.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 07:35
Notizie
TendenzaMeteo, da lunedì 12 prima ondata di gelo artico. Neve in pianura? Le ultime novità
Meteo, da lunedì 12 prima ondata di gelo artico. Neve in pianura? Le ultime novità
L'Italia sarà raggiunta da una massa di aria artica, che porterà le temperature minime sotto zero in molte zone del Centro-Nord. Le previsioni meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 09 Dicembre ore 13:25

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154