FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, tra il 18 e il 22 gennaio graduale aumento delle temperature

Dopo l'arrivo di aria gelida, le temperature tenderanno ad aumentare tra il 18 e il 22 gennaio. La tendenza meteo
{icon.url}17 Gennaio 2021 - ore 11:23 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
17 Gennaio 2021 - ore 11:23 Redatto da Redazione Meteo.it

Nel corso della prossima settimana assisteremo ad un cambio generale della circolazione atmosferica sull’Europa e in particolare sull’area Mediterranea, con l’avvento di correnti decisamente più temperate ed umide sud-occidentali pilotate da una vasta area depressionaria che tenderà ad approfondirsi tra le Isole Britanniche e il Mare del Nord.
In seno a tale flusso si muoveranno una serie di perturbazioni atlantiche: una di queste (n.8 di gennaio) interesserà l’Italia probabilmente non prima di giovedì-venerdì, quando saranno coinvolte dalle precipitazioni le regioni settentrionali, le centrali tirreniche e la Sardegna, con una fase un po’ più intensa nella giornata di venerdì.

Meteo, temperature in aumento da metà settimana

Prima di tale peggioramento l’afflusso umidi verso le nostre regioni sarà determinante per un addensamento delle nubi già a partire da martedì sui versanti occidentali della Penisola e su gran parte della Pianura Padana fino all’alto Adriatico, con locali deboli piogge o pioviggini.
Per quanto riguarda le temperature, la tendenza è per un’attenuazione del freddo di questi giorni e un rialzo anche significativo delle temperature, specialmente a partire da metà settimana e sulle regioni centro-meridionali, con valori destinati a riportarsi nella norma o di poco anche al di sopra.

Mercoledì resisteranno ampie schiarite nelle isole maggiori, nelle zone ioniche e sul versante centrale adriatico, nuvolosità anche compatta nelle altre zone con piogge in Liguria e a carattere più isolato in Toscana, Lazio e Campania. Quota delle nevicate intorno ai 1000 metri sui rilievi tra Liguria e alta Toscana, nevicate più sporadiche possibili anche sulle zone montuose di Veneto e Friuli oltre 600-800 metri. Temperature minime in generale aumento, massime per lo più stazionaria al Nord in crescita invece nelle regioni centro-meridionali.
Venti meridionali di moderata intensità su tutti i mari localmente intensi sulla Sicilia.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 08:36
Notizie
TendenzaMeteo, weekend con l'anticiclone ma da lunedì 10 maggio torna il maltempo
Meteo, weekend con l'anticiclone ma da lunedì 10 maggio torna il maltempo
Mentre il weekend ci regalerà una parentesi mite e soleggiata, un deciso peggioramento si profila a partire da lunedì 10 maggio. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 07 Maggio ore 12:24

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154