FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, tempo instabile anche dopo il weekend del 6 e 7 novembre

La situazione meteo in Italia sarà dominata dall'instabilità per diversi giorni, avvertono i meteorologi.
{icon.url}5 Novembre 2021 - ore 12:43 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
5 Novembre 2021 - ore 12:43 Redatto da Redazione Meteo.it

Dopo un sabato di pioggia in diverse regioni, domenica 7 novembre osserveremo un parziale miglioramento. Nubi sparse con un cielo parzialmente nuvoloso o nuvoloso interesseranno basso Piemonte, Emilia Romagna, Liguria, Toscana, Marche, Sardegna e al mattino anche su Abruzzo e Molise; qualche isolata pioggia possibile in Sardegna, zone costiere di Liguria e Toscana e in serata anche nel Lazio. Nel resto d’Italia tempo più soleggiato con un cielo poco nuvoloso o sereno.

Temperature massime in aumento quasi ovunque, tranne in pianura Padana, con i rialzi maggiori al Sud. Ventoso in Liguria, regioni tirreniche, mari di ponente e Ionio meridionale. Forti raffiche di Tramontana in Liguria. Mari molto mossi o agitati quelli a ovest della Penisola e il basso Ionio; in prevalenza poco mosso l’Adriatico.

La tendenza meteo per l'inizio della prossima settimana

All'inizio della settimana le condizioni meteo diverranno più instabili per la presenza di un vortice di bassa pressione posizionato vicino alla Sardegna e il rapido passaggio di un fronte freddo che lambirà il Nord-Est.

Lunedì 8 novembre piogge per lo più deboli interesseranno le Venezie e nel corso della giornata anche l'Emilia Romagna. Tempo instabile al Centro-Sud, con piogge e temporali in Sicilia e in Campania fin dal mattino, in seguito anche in Sardegna, Toscana, Lazio e nord della Puglia. Fenomeni più deboli e isolati anche nelle Marche e nel resto del Sud.

Le temperature massime caleranno al Nord-Est, intorno al Tirreno e al Sud, mentre lievi aumenti sono previsti al Nord-Ovest e in Emilia. Soffieranno venti fino a moderati meridionali al Sud e in Sardegna, da nord-est nel Ponente ligure e sull’alto Adriatico, dove la Bora si intensificherà in serata.

Tra la nostra Penisola e il settore occidentale del Mediterraneo, la circolazione depressionaria insisterà anche nei giorni successivi determinando condizioni meteo per lo più instabili soprattutto sulle regioni centro-meridionali. Al Nord il rischio pioggia sarà probabilmente più basso, con fasi ben soleggiate soprattutto lungo le Alpi. Nel complesso le temperature saranno vicine alle medie o leggermente al di sopra per la prevalenza di una mite ventilazione meridionale, in particolare al Centro-Sud.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 06:36
Notizie
TendenzaMeteo: venerdì 30 settembre maltempo, rischio nubifragi e un po' di neve
Meteo: venerdì 30 settembre maltempo, rischio nubifragi e un po' di neve
Settembre si chiude nel segno del maltempo, localmente anche intenso con rischio di criticità. Nel fine settimana instabilità al Sud: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 29 Settembre ore 11:10

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154