FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, settimana di Ferragosto con caldo molto intenso: fino a 43-45°C

Ondata di caldo al via: lunedì 9 agosto stabile con temperature in aumento. Pochi temporali sulle Alpi. Verso un Ferragosto rovente. Gli aggiornamenti meteo
{icon.url}8 Agosto 2021 - ore 12:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
8 Agosto 2021 - ore 12:00 Redatto da Redazione Meteo.it

Ha preso ormai il via la quarta ondata di calore dell’estate che si preannuncia essere particolarmente intensa e persistente. Ancora una volta la causa di questo caldo eccessivo risiede nella rimonta dell’Anticiclone nord-africano che nei prossimi giorni si consoliderà sul Mediterraneo centrale andando a colpire con maggior efficacia sempre le regioni centro-meridionali, con i termometri di nuovo fino alla soglia dei 40 gradi e anche oltre, fino a sfiorare i 45 gradi, specie sulle Isole. Nella seconda parte della settimana l’alta pressione si sposterà verso il Mediterraneo occidentale estendendo, però, la sua influenza anche alle regioni settentrionali; di conseguenza, mentre al meridione i picchi estremi subiranno un ridimensionamento, al Nord il caldo si farà contestualmente più intenso. In definitiva, l’ondata di calore proseguirà per tutta la prossima settimana, compreso il weekend di Ferragosto, con temperature massime diffusamente comprese fra i 35 e i 40 gradi da nord a sud.

Previsioni meteo per lunedì 9 agosto

Prevalenza di tempo soleggiato in gran parte del Paese. Da segnalare solo il rischio di qualche temporale pomeridiano sull’estremo settore alpino orientale e il transito di velature soprattutto fra Sardegna e regioni centrali. Caldo ancora più intenso con picchi oltre i 40 gradi al Sud e sulle Isole e punte di 35-37 gradi sulle regioni centrali e in Emilia Romagna; sul resto del Nord valori più contenuti, in generale compresi tra 28 e 33 gradi. Venti deboli con ancora dei rinforzi di Scirocco fra le Isole.

Previsioni meteo per martedì 10 agosto

Martedì 10 agosto il tempo sarà soleggiato e molto caldo sul Paese. Da segnalare su Sardegna e regioni centrali di innocue velature. Nuvolosità più consistente sulle Alpi ma con pochissime piogge o temporali pomeridiani solo sui rilievi dell’Alto Adige.
Temperature in aumento con valori massimi localmente oltre i 40 gradi sulle regioni meridionali, con probabili picchi fino a 45 gradi sulle Isole. Il caldo si farà sentire anche sulle regioni del Centro e in Emilia Romagna con picchi fino a 35-38 gradi. Afa al Nord con valori compresi  fra i 28 e i 33 gradi. Venti per lo più deboli a regime di brezza, salvo ancora dei locali rinforzi sui mari di ponente. Mari: localmente mossi Tirreno occidentale, Mare di Corsica, Mare e Canale di Sardegna; calmi o poco mossi gli altri bacini.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 07:04
Notizie
TendenzaMeteo, lunedì 20 settembre situazione in generale miglioramento
Meteo, lunedì 20 settembre situazione in generale miglioramento
Tra martedì 21 e giovedì 23 probabile formazione di un’area di bassa pressione che condizionerà il tempo soprattutto sulla Sardegna e all’estremo Nord-Ovest
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 18 Settembre ore 10:36

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154