FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, secondo weekend di luglio di sole e caldo nella norma

Oggi ancora sostenuta ventilazione al Centro-Sud. Tempo stabile, soleggiato ovunque e con caldo sopportabile soprattutto senza afa. Prosegue l'emergenza idrica
{icon.url}9 Luglio 2022 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
9 Luglio 2022 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it

Archiviata definitivamente la lunga ed intensa ondata di calore (la terza dell’estate) che per settimane ha stretto in una morsa rovente l’Italia, adesso si torna a respirare. Merito della perturbazione atlantica a carattere di fronte freddo (la n.3 di luglio), scivolata lungo la Penisola. La massa d’aria più fresca che l'accompagna si manifesterà, anche oggi, attraverso una sostenuta ventilazione settentrionale al Centro-Sud.

Le temperature sono in diminuzione, particolarmente sensibile sul versante adriatico e al Sud dove si portano temporaneamente anche al di sotto della norma. Questo secondo weekend di luglio sarà, dunque, stabile, soleggiato ovunque e con un caldo sopportabile soprattutto senza afa. Sul fronte idrico, l’emergenza è destinata a proseguire ad oltranza: la prossima settimana si profila estiva, ma con un caldo senza eccessi almeno fino a mercoledì 13.

Le previsioni meteo per oggi, sabato 9 luglio

Tempo in netto miglioramento al Sud, con solo qualche residuo annuvolamento, in diradamento col passar delle ore. Per il resto, tempo generalmente soleggiato, salvo qualche banco nuvoloso a bassa quota sulla Liguria, la tendenza a velature dal pomeriggio sulle regioni settentrionali e modesti cumuli in sviluppo nel settore alpino.

Temperature minime in ulteriore calo, massime senza grandi variazioni. Valori non oltre i 26-27 gradi lungo l’Adriatico, fino a 30-32 gradi su estremo Nord-Ovest, regioni tirreniche e Isole. Venti da moderati a forti settentrionali al Centro-Sud, con raffiche fino a 60-70 km/h nel Meridione dove i mari resteranno molto mossi.

Le previsioni meteo per domenica 10 luglio

Su tutto il Paese tempo generalmente soleggiato. Da segnalare la formazione di modesti cumuli, nelle ore più calde, attorno ai rilievi e qualche annuvolamento all’estremo Nord-Est, ma senza conseguenze.

Temperature massime stazionarie o in lieve rialzo. Caldo sopportabile e senza afa, con valori che oscilleranno tra i 27-28 gradi del versante adriatico fino a 31-32 gradi del nord, delle regioni tirreniche e delle Isole. Venti da nord in attenuazione, salvo gli ultimi rinforzi tra basso Adriatico, Puglia, Canale d’Otranto e Ionio orientale. Mossi i mari del Sud.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:08
Notizie
TendenzaMeteo, 2 perturbazioni sull'Italia entro lunedì 10 ottobre: ecco dove arriva la pioggia
Meteo, 2 perturbazioni sull'Italia entro lunedì 10 ottobre: ecco dove arriva la pioggia
Dopo la lunga ottobrata segnata da sole e caldo anomalo, per l'Italia si profila una svolta meteo: due perturbazioni avanzano verso il Paese. La tendenza
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 08 Ottobre ore 01:19

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154