FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo: Ponte dell'Immacolata con pioggia e neve a bassa quota! Ecco dove

Dopo un 8 dicembre piuttosto stabile, nella giornata di venerdì 9 tornerà il maltempo al Centro-Nord con precipitazioni e nuove nevicate: la tendenza meteo
6 Dicembre 2022 - ore 11:30 Redatto da Redazione Meteo.it
6 Dicembre 2022 - ore 11:30 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Una perturbazione molto veloce (la n.3 del mese) attraverserà il Centro-Nord del Paese nel corso della giornata di venerdì 9 dicembre. Nel dettaglio, cielo molto nuvoloso al Centro-Nord con qualche schiarita possibile dal pomeriggio sulle regioni nord occidentali. Nelle regioni centrali adriatiche e nelle Isole maggiori nuvolosità irregolare. Nel corso della notte si avranno numerose precipitazioni al Centro-Nord, nevose anche a quote molto basse in Piemonte e nelle aree alpine. Precipitazioni diffuse al mattino su Nordest, Lazio, Toscana, Marche settentrionali e Umbria; fenomeni in esaurimento in Lombardia e sulla Liguria. Sulle Alpi centro orientali la neve scenderà fino a quote basse.

Nelle ore pomeridiane fenomeni in esaurimento su gran parte delle regioni settentrionali, eccetto che all'estremo Nord-Est. Qualche rovescio e isolati temporali saranno possibili al Centro, specie nelle zone interne delle regioni tirreniche. La sera possibili rovesci anche sulla Campania, sulla Sardegna nordoccidentale e nel sud della Puglia. Temperature in rialzo quasi ovunque nei valori minimi; massime senza grosse variazioni al Nord, in aumento altrove. Venti deboli al Nord, salvo rinforzi di Tramontana sulla Liguria; moderati meridionali al Centro, tesi da sud o sudovest al Sud e sulle isole. Mari: poco mossi mar Ligure e Adriatico settentrionale; mossi l’Adriatico centrale e meridionale; molto mossi gli altri bacini fino a localmente agitati alto Ionio e Tirreno centrale.

Nel weekend insiste la pioggia e si intensificano i venti con graduale afflusso di aria più fredda: la tendenza meteo

Sabato 10 dicembre la perturbazione insisterà portando precipitazioni diffuse soprattutto sui settori centrali tirrenici della Penisola, sulle Marche, in Sardegna e sulle regioni di Nord-Est. Intensi venti meridionali manterranno il clima mite sulle regioni centro meridionali e sulle Isole maggiori.

Domenica 11 dicembre sarà una giornata ancora molto ventosa su gran parte del Paese con forti venti da ovest o nord-ovest al Centro-Sud e Foehn nelle valli alpine. Gradualmente affluirà aria più fredda. La probabilità di precipitazioni sarà più elevata al Nord-Est, Emilia Romagna e Sardegna.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, solstizio d'estate rovente: venerdì 21 apice del caldo, ma attenzione ai temporali al Nord
Meteo, solstizio d'estate rovente: venerdì 21 apice del caldo, ma attenzione ai temporali al Nord
L'ondata di caldo raggiungerà il picco nella parte finale della settimana, insieme ad un ritorno dei temporali al Nord
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 18 Giugno ore 18:29

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154