FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, piogge e temporali protagonisti fino al Ponte del 2 giugno: tutti i dettagli

Il passaggio di una debole perturbazione provocherà un aumento dei temporali mercoledì 31 al Centro-Sud: le previsioni meteo
31 Maggio 2023 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
31 Maggio 2023 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

L'estate meteorologica, al via per consuetudine il 1 giugno, avrà inizio con condizioni di instabilità diffusa sull'Italia: il resto della settimana, così come anche il Ponte del 2 giugno, trascorrerà in totale assenza dell’alta pressione, e quindi con rovesci e temporali diffusi, localmente intensi.

Sul bacino del Mediterraneo resterà attiva una blanda circolazione ciclonica, associata ad una massa d’aria relativamente fresca e umida in quota. Ad alimentare questa struttura ci pensa, in queste ore, un debole sistema nuvoloso in lenta evoluzione tra Sardegna e Sicilia (perturbazione n.8 di maggio) e destinato a coinvolgere temporaneamente il Centro-Sud nella giornata di mercoledì 31 dove resterà elevato il rischio di rovesci e temporali.

Poco cambierà nei giorni successivi, con la tendenza ad una possibile ulteriore accentuazione della fase instabile tra sabato 3 e domenica 4, quando non è da escludersi il passaggio di un altro sistema nuvoloso (perturbazione n.1 di giugno), con un peggioramento del tempo più evidente sulle regioni del Centro-Nord, associato a precipitazioni più diffuse anche in pianura. Si tratta di una tendenza ancora incerta.

Le previsioni meteo per mercoledì 31

In mattinata piogge e rovesci residui su Valle d’Aosta e Piemonte. Primi isolati acquazzoni in sviluppo lungo la dorsale centro-meridionale. Ampie schiarite sul versante tirrenico. Nel pomeriggio ulteriore accentuazione dell’instabilità in tutto il Centro-Sud, con la formazione di numerosi rovesci e temporali, più probabili e frequenti nelle Isole e nelle zone interne peninsulari. Al Nord fenomeni a carattere più isolato e limitati al basso Piemonte e alle zone montuose.

Temperature massime in lieve calo, più brusco durante gli episodi temporaleschi. Venti deboli, ma con forti raffiche nelle aree temporalesche. Mari calmi o poco mossi.

Le previsioni meteo per giovedì 1 giugno

Nuvole sin dal mattino su Abruzzo, Molise, regioni meridionali e Isole, con locali piogge su ovest Sicilia ed est Sardegna. Seguirà un aumento dell’instabilità, con la formazione di rovesci o temporali, nelle zone interne e montuose del Centro-Sud. Al Nord il rischio di precipitazioni pomeridiane sarà limitato alle aree montuose, mentre in val padana e lungo le coste il tempo resterà in prevalenza soleggiato.

Temperature massime senza grosse variazioni, su valori prossimi o poco oltre la norma, fin verso i 25-26 gradi nelle aree più assolate. Venti deboli, ma con forti raffiche nelle aree temporalesche. Mari calmi o poco mossi.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, stop al gran caldo e tempo instabile nei prossimi giorni: dove arrivano i temporali? La tendenza dal 23 giugno
Meteo, stop al gran caldo e tempo instabile nei prossimi giorni: dove arrivano i temporali? La tendenza dal 23 giugno
Si conferma la fine dell'ondata di caldo africano, accompagnata da uno scenario meteo più movimentato. La tendenza nei dettagli
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 20 Giugno ore 17:09

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154