FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, ondata di caldo estremo sull'Italia: dal 17 luglio valori record

Anticiclone Africano in rinforzo: si profilano giornate roventi con picchi oltre i 40 gradi. Tempo stabile e soleggiato il il 16 luglio. Le previsioni meteo
16 Luglio 2023 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
16 Luglio 2023 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

In questo weekend di metà luglio l’Anticiclone africano torna a consolidarsi sopra il Mediterraneo, favorendo una prosecuzione dell’attuale ondata di calore. Anzi, nella prima parte della prossima settimana, il “cuore bollente” dell’alta pressione sub-tropicale, associato ad aria torrida sahariana, si porterà sopra l’Italia, dove il caldo è destinato ad intensificarsi ulteriormente. Le temperature, di conseguenza, aumenteranno, mentre lo zero termico nelle Alpi si manterrà alla quota dei 4400-4600 metri. Ma attenzione perché, tra lunedì 17 e mercoledì 19, l’eccezionale fiammata africana toccherà il suo picco massimo: probabili nuovi record, con il raggiungimento di valori estremi, fino a 40 °C sulla bassa valle padana (Emilia Romagna in primis), fino a 45-46 °C sulle regioni centro-meridionali. Qui la lunga ed estenuante ondata di calore potrebbe proseguire più o meno su questi livelli per tutta la settimana. Al Nord, invece, si conferma ad oggi uno stop tra il 20 e il 21 luglio. Ci attendono, dunque, giornate a criticità elevata e crescente, a causa di livelli di disagio e di stress da caldo elevati, talvolta persistenti: in molte località del Centro-Sud il termometro all’alba (il momento più “fresco”della giornata) non scenderà sotto i 25 gradi.

Le previsioni meteo per oggi, domenica 16 luglio

Domenica sole e clima rovente su tutte le regioni. Da segnalare la possibilità di sporadici e brevi temporali di calore pomeridiani nel settore alpino occidentale. Temperature in aumento, caldo e afa in intensificazione, sia di giorno che di notte: massime fino a 35-36 gradi al Nord, fino a 39-40 gradi nelle aree interne del Centro-Sud, con picchi di 41-42 gradi nell’entroterra di Sicilia e Sardegna. Le minime all’alba resteranno diffusamente sopra i 20 gradi e, in molte città di mare, non scenderanno sotto i 25-27 gradi. Venti in prevalenza deboli. Mari calmi o poco mossi.

Le previsioni meteo per lunedì 17 luglio

Lunedì sole e clima estremamente caldo su tutte le regioni. Temporanei annuvolamenti pomeridiani in sviluppo nel settore alpino, ma con basso rischio di eventuali brevi acquazzoni. Qualche nuvola passeggera all’estremo Nordovest e sulla Sardegna. Temperature in aumento: minime per lo più sopra i 20 gradi, in alcuni casi anche sopra i 25, specie nelle località di mare del Sud. Massime generalmente comprese tra 32 e 40 °C, con punte di 41-43 °C nelle zone interne poco lontane dalla costa del Centro-Sud, fino a 44-45 nelle Isole. Venti a regime di brezza. Mari calmi o poco mossi.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo: fine maggio con maltempo e possibili nubifragi. Ecco dove
Meteo: fine maggio con maltempo e possibili nubifragi. Ecco dove
Anche gli ultimi giorni di maggio saranno caratterizzati da forte maltempo con rischio nubifragi e venti in intensificazione: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 28 Maggio ore 22:06

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154